Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Mattinata da incubo, maxi ritardi sulla linea per Milano Centrale

Oltre due ore di ritardo per il treno delle 6 e 12 dalla stazione di Cremona, 105 minuti per quello delle 6 e 53

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

02 Novembre 2021 - 08:39

Mattinata da incubo, maxi ritardi sulla linea per Milano Centrale

CREMONA - Mattinata da incubo per i pendolari cremonesi che quotidianamente raggiungolo il capoluogo lombardo per motivi di lavoro o di studio. Come si può vedere nella fotografia inviata da un lettore e scattata alla stazione di Cremona, il treno regionale per Milano Centrale delle 6 e 12 ha avuto un ritardo di ben 130 minuti, mentre quello delle 6 e 53 ha avuto un ritardo di 105 minuti. I ritardi sono stati causati dall'interruzione del traffico a causa dell'abbattimento da parte di un mezzo pesante delle sbarre di un passaggio a livello a Castellucchio (Mantova). Parecchi i viaggiatori che hanno dovuto trovare una soluzione alternativa, ma c'è anche chi ha fatto mestamente ritorno a casa perdendo così una giornata lavorativa. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400