Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Reddito di cittadinanza, individuati 35 "furbetti"

Controlli della Polizia locale su segnalazione dell'Ufficio Anagrafe: scattati i deferimenti

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

19 Ottobre 2021 - 16:44

Reddito di cittadinanza, individuati 35 "furbetti"

CREMA - La Polizia Locale di Crema, a seguito delle segnalazioni trasmesse dall'Ufficio Anagrafe del Comune, ha provveduto a deferire 35 cittadini che avevano richiesto di ricevere il Reddito di Cittadinanza ma che, a seguito delle attività di verifica, non sono risultate in possesso dei requisiti necessari per l'ottenimento della misura di sostegno economico, nella maggioranza dei casi per ragioni legate alla residenza. Ad oggi l'Anagrafe del Comune di Crema ha operato 948 controlli su percettori del Reddito di cittadinanza, 884 dei quali già conclusi e 64 in fase di valutazione. Le posizioni delle 35 persone deferite sono ora al vaglio dell'Autorità Giudiziaria, la quale ha già avviato i relativi procedimenti previsti dalla legge.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • themitch

    19 Ottobre 2021 - 18:28

    E intanto continuano a dire che non ci sono soldi per pensionare i lavoratori, non mi sembra logico che uno debba pagare 44 anni di contributi per mantenere i voti del M5S e il loro RDC farlocco

    Report

    Rispondi