Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA - LA VIABILITÀ

Caos in via Dante: il semaforo rosso dura 110 secondi

Disagi enormi alla mattina e al momento dell’uscita degli studenti da scuola

Massimo Schettino

Email:

mschettino@laprovinciacr.it

18 Ottobre 2021 - 06:05

Caos in via Dante: il semaforo rosso dura 110 secondi

CREMONA - Ad agosto 2020, cronometro alla mano, l’immissione in via Dante per chi proviene da via Palestro era aumentata a circa novanta secondi. E già provocava mugugni e malumori, ai quali il Comune rispondeva che si trattava di una situazione destinata a cambiare. E in effetti ora il rosso di secondi ne dura 110, cronometrati. E il verde 25 secondi. Insomma, se lo studio che ha svelato come gli italiani perdano mediamente sei settimane della propria vita davanti al semaforo, aspettando il verde, si fosse svolto a questo incrocio, probabilmente i risultati sarebbero stati ben peggiori. Un disagio per chi viaggia, e certamente neanche un grosso contributo alla causa ambientale, con l’inevitabile incremento di gas di scarico rilasciati nell’atmosfera.


Tuttavia dal Comune fanno sapere che la situazione è conosciuta e che un monitoraggio è in corso. La situazione, infatti, causa disagi enormi alla mattina e al momento dell’uscita degli studenti da scuola. Gli autobus che vanno verso il piazzale delle Tramvie, infatti, si allineano in code che finiscono per bloccare via Trento e Trieste gettando nel caos la circolazione. E anche i taxisti si sono lamentati. «Il semaforo — spiega la comandante ad interim della Polizia locale, Mariarosa Bricchi — crea qualche problema anche agli autobus che devono svoltare a sinistra su via Palestro per andare in via Trento e Trieste. E gli autisti hanno già segnalato la situazione. Abbiamo chiesto a Citelum di intervenire e di rivalutare i tempi del rosso che anche a noi erano sembrati troppo lunghi».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cirio2

    18 Ottobre 2021 - 07:34

    Grazie giunta comunale, ogni volta mettono mano alla viabilità peggiorano notevolmente e poi fanno le giornate ecologiche , vergogna sarebbe il minimo.

    Report

    Rispondi