Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA. IL PERSONAGGIO

Chiara Ferragni si racconta su Vogue Italia: dalla Barbie preferita al cimare a Pizzighettone

Per la prima volta sulla copertina italiana della prestigiosa rivista: «L'ho sempre sognato»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

16 Ottobre 2021 - 09:30

Chiara Ferragni si racconta su Vogue Italia

CREMONA - Chiara Ferragni è per la prima volta sulla copertina di Vogue Italia, una delle più prestigiose e autorevoli riviste del mondo della moda. «Ho avuto molte altre cover di Vogue, a partire da Vogue Spagna, Turchia, Messico, Cina e Hong Kong, ma essendo italiana ho sempre sognato di essere sulla copertina di Vogue Italia», ha commentato così l'influencer e imprenditrice cremonese più famosa nel mondo.

Nell'intervista contenuta nel numero di ottobre di Vogue Italia, Chiara Ferragni - imprenditrice, influencer, modella, designer, filantropa e mamma - smonta il mito della «donna forte» per raccontare, per una volta, la fragilità non come un difetto ma come una peculiarità che può, se osservata dal giusto punto di vista, diventare vera forza.

chiara

E poi: «La grande illusione dei social media è che ci fanno credere che tutti stiano meglio di noi. Io di me mostro anche la fragilità, perché voglio rompere il mito che esistano le vite perfette. Le cose negative che mi sono successe mi sono presa il tempo di metabolizzarle, ma poi le ho raccontate».

CINQUE PICCOLE CONFESSIONI. Chiara si racconta e consegna all'intervista di Vogue Italia alcuni episodi della sua vita poco noti, o forse addirittura sconosciuti, ai più.

1) Da bambina amava la Barbie Malibu. Anni dopo la Mattel le ha dedicato una bambola e i suoi sogni di bambina si sono trasformati in realtà. Più da grande, come rivela lei stessa, per mantenersi ha fatto diversi lavori dalla modella a cimare i campi di Pizzighettone, un solo giorno però, poi - come lei stessa ha ammesso - «non mi hanno più chiamata».

barbie

2) Come tutte le ragazzine anche Chiara aveva una cotta per Leonardo DiCaprio. Come rivela lei stessa in occasione di un amfAR Gala. se l'è trovato vicino, ma non è riuscita a fare un selfie con lui perché circondato dalle guardie del corpo.

3) Un aneddoto riguarda il nome del suo primogenito, frutto di una coincidenza e di un caso del destino. A Chiara, infatti, il nome Leone piaceva ma a Fedez non troppo. Poi un giorno, il rapper ha aperto un libro dei nomi a caso con Mika e Manuel Agnelli presenti e al primo colpo è uscito proprio Leone. E Leone è stato.

4) Le sorelle di Chiara sono una modella (Valentina) e l'altra dentista (Francesca). La mamma di Chiara - Marina di Guardo - è una acclamata scrittrice di thriller edita da Mondadori che ha dato alle stampe, recentemente, il suo ultimo libro: Dress Code Rosso Sangue.

5) La serie televisiva che Chiara  preferisce è Friends. E forse l'imminente arrivo della sua personalissima serie tv potrebbe avere preso spunto dallo stile dei cinque amici al Central Park. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400