Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VAIANO/SPINO

Inseguimento da film: due denunciati per ricettazione, è caccia al terzo uomo

Fuga a folle velocità a bordo di un'auto rubata a Grumello: i carabinieri braccano e fermano i fuggitivi

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

11 Ottobre 2021 - 14:26

Inseguimento da film: due denunciati per ricettazione, è caccia al terzo uomo

VAIANO CREMASCO - Inseguimento da film nella notte di domenica sulle strade del Cremasco: i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Crema hanno braccato tre uomini a bordo di un'auto rubata riuscendo a fermarne due. Per loro è scattata la denuncia per ricettazione: sono in corso le ricerche del terzo individuo, che è riuscito a dileguarsi.

I militari, nel corso di un servizio mirato alla prevenzione e repressione dei furti, hanno intercettato nel comune di Vaiano Cremasco una Volkswagen Polo su cui viaggiavano tre persone sospette. La pattuglia ha intimato l'alt, ma il conducente ha ignorato l'ordine e si è allontanato a tutta velocità verso la provincia di Milano. I carabinieri si sono messi immediatamente sulle tracce dei fuggitivi: durante l'inseguimento hanno verificato che la Polo era stata rubata  a Grumello Cremonese nella nottata dell’8 ottobre.

Giunto nel territorio di Spino d’Adda, il guidatore si è infilato in una stradina di campagna e ha arrestato bruscamente la marcia per darsi precipitosamente alla fuga nei campi: approfittando dell’oscurità e della folta vegetazione è riuscito a dileguarsi e a far perdere le proprie tracce. Gli altri due occupanti del mezzo sono stati raggiunti dai carabinieri e accompagnati in caserma a Crema. I due, identificati in un cittadino italiano di 37 anni, residente in provincia di Cremona e con precedenti di polizia a carico, e in un cittadino tunisino 23enne domiciliato in provincia di Piacenza, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cremona per ricettazione. L’autovettura rubata, dopo i necessari accertamenti, è stata sequestrata in attesa della restituzione al legittimo proprietario.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400