Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ELEZIONI AMMINISTRATIVE

San Giovanni in Croce, Pierguido Asinari confermato sindaco

Lista unica per il primo cittadino uscente che ha ottenuto l'86% dei voti

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

04 Ottobre 2021 - 16:26

San Giovanni in Croce, Pierguido Asinari confermato sindaco

Pierguido Asinari, terzo da sinistra, confermato sindaco

SAN GIOVANNI IN CROCE - Pierguido Asinari, unico candidato alle elezioni amministrative con la lista «San Giovanni in Croce al centro», è stato confermato sindaco per la terza volta. Gli aventi diritto al voto erano 1.440, i votanti sono stati 750, pari al 52,08% (contro il 70,92 delle elezioni di cinque anni fa). Le schede nulle sono state 58, le bianche 47. Nella assegnazione ufficiale, con una lista sola, nulle e bianche non contano, per cui Asinari risulta eletto con il 100%, come emerge anche dai dati pubblicati dal ministero dell’Interno, ma in realtà la percentuale di consenso espresso da parte di quanti si sono recati alle urne è pari all’86%. Alla sezione 1, di cui era presidente di seggio Curzio Merlo, si sono espressi per Asinari in 321, alla sezione 2, guidata da Daniele Galli, 324 voti sono andati al sindaco. Il seggio speciale allestito alla Fondazione Aragona era presieduto da Denis Cavalli.

«Sono molto contento — dichiara Asinari appena proclamato sindaco da Merlo —. In questi ultimi giorni ho incontrato molti concittadini che mi hanno manifestato il loro appoggio e i loro apprezzamenti per il lavoro svolto e per il programma elettorale presentato. Penso che l’esito rappresenti un premio del lavoro svolto in questi anni. Il voto stesso è una dimostrazione di vicinanza che non sottovaluto e dà la carica per affrontare i prossimi cinque anni di mandato, che per me saranno gli ultimi. Ringrazio quindi i sangiovannesi che hanno colto l'impegno costante profuso in questi anni perché San Giovanni continuasse a crescere».

La giunta comunale sarà confermata: vicesindaco sarà ancora Erica Maglia, assessore Fabrizio Galli. In consiglio entrano tutti e dieci i candidati della lista, non essendoci la minoranza. Capogruppo consiliare tornerà ad essere Giovanni Zardi, dopo l’ultimo avvicendamento con Susanna Poli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400