Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ROMANENGO

Spacciatore evade dai domiciliari, trovato con la droga in auto

Arrestato dai carabinieri: sequestrato involucro di cocaina e patente ritirata

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

02 Ottobre 2021 - 15:06

Finti assicuratori, tre denunciati per truffa a Sospiro

ROMANENGO - I carabinieri della Stazione di Romanengo hanno arrestato per evasione un cittadino italiano 25enne del posto, che era sottoposto alla misura della detenzione domiciliare dal marzo 2021 a seguito della condanna a tre anni  per spaccio di stupefacenti. Il giovane, infatti, dal giugno del 2018, insieme ad alcuni soggetti extracomunitari, spacciava droga tra Sergnano e Castel Gabbiano.

Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di controllo del territorio, i militari hanno notato il giovane alla guida dell’auto della madre. Inseguito e immediatamente fermato, non ha fornito alcun valido motivo per trovarsi fuori casa. Quindi è stato condotto presso la camera di sicurezza della caserma di Crema. Durante il controllo, i Carabinieri hanno rinvenuto addosso all’arrestato un piccolo involucro contenente cocaina che è stato sequestrato e, per questo motivo, hanno anche proceduto alla segnalazione quale assuntore alla Prefettura di Cremona e all’immediato ritiro della patente di guida. In mattinata è arrivata la convalida dell’arresto con il ripristino della misura della detenzione domiciliare. L’udienza è stata fissata per il 13 ottobre.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400