Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SAN MARTINO DI CASTROZZA

Paura per due escursionisti cremonesi sulle Dolomiti, salvati dal Soccorso alpino

La coppia, 37 anni lui e 32 lei, hanno perso la traccia del sentiero tra il rifugio Pedrotti al Rosetta e il rifugio Colverde

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

15 Settembre 2021 - 10:59

Escursionisti cremonesi in difficoltà sulle Dolomiti, salvati dal Soccorso alpino

SAN MARTINO DI CASTROZZA - Stavano percorrendo il sentiero 701 tra il rifugio Pedrotti al Rosetta e il rifugio Colverde quando, a una quota di circa 2.400 metri, hanno perso la traccia del sentiero. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è stata fatta da una persona che, passando sul sentiero, ha sentito le richieste di aiuto da parte dei due escursionisti, lui del 1984 residente in provincia di Cremona e lei del 1989 residente a Cremona. Un operatore della Stazione San Martino di Castrozza del Soccorso Alpino e Speleologico è salito fino al rifugio Colverde con il mezzo per poi raggiungere i due escursionisti in circa 40 minuti di cammino. I due, incolumi, sono stati riaccompagnati a valle a San Martino di Castrozza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400