Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ASOLA

Si fanno consegnare 12 mila euro per opere d'arte, ma è una truffa

I carabinieri hanno denunciato i due responsabili del colpo messo a segno nei danni di un 82enne del paese

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

03 Settembre 2021 - 13:29

Si fanno consegnare 12 mila euro per opere d'arte, ma è una truffa

ASOLA - Era lo scorso 19 maggio quando due persone si presentavano presso l’abitazione di un 82enne di Asola dove, mediante artifizi e raggiri inerenti ad un fittizio guadagno relativo alla rivendita di due opere d’arte in volumi ecclesiastici da lui possedute presso la canonica, si facevano consegnare la somma in contante di 11.800 euro per poi svanire nel nulla senza mai più contattare la vittimaI carabinieri della Stazione di Asola sono riusciti a smascherare e di conseguenza a denunciare in stato di libertà L.S. 31enne e G.S.S. 40enne, entrambi residenti in Campania, responsabili del reato di truffa in concorso. I militari della Compagnia di Castiglione delle Stiviere invitano tutti i cittadini a sensibilizzare, insistentemente, i propri parenti anziani, che vivono da soli o in famiglia, sul delicato argomento, suggerendo di avvertire, immediatamente ed ancora prima di aprire la porta, i carabinieri o comunque la Forza di Polizia più vicina, qualora si presentino a casa persone non direttamente conosciute che si spacciano per funzionari pubblici e/o forze dell’ordine.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400