Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BAGNOLO CREMASCO

Uomo precipitato dalla finestra, nessuna aggressione: lite in famiglia

Chiariti i contorni della caduta avvenuta ieri alle 22 nella quale era rimasto ferito un 47enne

Stefano Sagrestano

Email:

stefano.sagrestano@gmail.com

06 Agosto 2021 - 09:48

Uomo precipitato dalla finestra, nessuna aggressione: lite in famiglia

BAGNOLO CREMASCO - Chiariti i contorni della caduta dalla finestra avvenuta ieri alle 22 nella quale è rimasto ferito un 47enne: nessuna aggressione, ma una lite in famiglia tra il marito la moglie e i figli già adulti, tutti di origine indiana, sfociata nella decisione dell'uomo di uscire di casa passando dalla finestra al primo piano. Moglie e figli, infatti volevano impedirgli di lasciare l'abitazione uscendo dalla porta. A quel punto, il 47enne si è seduto sul davanzale della finestra per poi aggrapparsi con le mani e lasciarsi cadere di sotto. Un salto di circa 2 metri che gli ha provocato una sospetta frattura della caviglia. Si è rialzato ed ha proseguito a piedi per qualche decina di metri allontanandosi dalla casa.

Il personale sanitario del 118, chiamato dai vicini che avevano assistito alla scena, lo ha soccorso in via Dante. È stato poi trasferito in eliambulanza all'ospedale San Matteo di Pavia.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400