Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IL GIALLO DI VERGONZANA

Il 1° luglio udienza preliminare per Alessandro Pasini

È accusato di aver ucciso il giorno di Ferragosto dello scorso l’amica Sabrina Beccalli e di averne poi bruciato il corpo

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

14 Giugno 2021 - 19:21

Il 1° luglio udienza preliminare per Alessandro Pasini

Alessandro Pasini e Sabrina Beccalli

CREMA - Il cosiddetto «giallo di Vergonzana» torna ad occupare le cronache, anche giudiziarie. Giovedì primo luglio, infatti, Alessandro Pasini sarà in tribunale a Cremona, davanti a un giudice. Si tratta dell’udienza preliminare. Lui e il suo avvocato Paolo Sperolini dovranno decidere se affrontare il dibattimento o optare per il rito abbreviato. Il legale sembra propendere per la prima ipotesi: oltre ad accelerare i tempi, Pasini, nel caso di condanna, otterrebbe anche lo sconto di un terzo. Il legale verosimilmente formulerà la richiesta in tal senso. L’uomo, che è in carcere, è accusato di aver ucciso il giorno di Ferragosto dello scorso l’amica Sabrina Beccalli e di averne poi bruciato il corpo. Intanto venerdì alle 15.30, nella parrocchiale di San Bernardino, dopo dieci mesi verrà dato l’ultimo saluto alla trentanovenne. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400