Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CORONAVIRUS: IL QUADRO

In provincia di Cremona 7 casi nelle ultime 24 ore

Intanto Regione Lombardia annuncia ufficialmente: "Niente richiamo con AstraZeneca per gli under 60"

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

12 Giugno 2021 - 18:02

In provincia di Cremona 7 casi nelle ultime 24 ore

CREMONA - Con 36.238 tamponi eseguiti è di 255 il numero di nuovi positivi al Coronavirus registrati in Lombardia, una percentuale dello 0,7%, uguale a ieri. Stabili i ricoveri: sono 118 in terapia intensiva (quattro meno di ieri) e 663 negli altri reparti (+3). Sono invece 13 i decessi, che portano il totale da inizio pandemia a 33.720. Per quanto riguarda le province, 69 casi sono stati segnalati a Milano, 38 a Bergamo, 35 a Varese, 33 a Monza, 24 a Brescia, 18 a Pavia, 7 a Cremona e Como, 6 a Sondrio, 4 a Mantova, 3 a Lecco e due a Lodi.

Intanto Regione Lombardia annuncia che gli under 60 che hanno avuto una prima dose di vaccino di AstraZeneca faranno il richiamo Pfizer o Moderna. Per alcune ore il Pirellone aveva bloccato la seconda somministrazione 'eterologa' in attesa di ricevere la circolare del Ministero della Salute e del collegato parere di Aifa. La riprogrammazione sarà fatta tenendo conto dei vaccini a disposizione, delle prime dosi in programma agli under 60 (adesso principalmente 40enni e 30enni), dell’intervallo tra prima e seconda dose. Non si tratta di una cosa semplice, considerando che la Lombardia è la prima Regione italiana nel rapporto tra dosi somministrate e dosi consegnate, il 93,3%.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400