Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Tamponamento sulla bretella A1-A21, a Caorso un'altra vittima

Lo scorso 4 giugno, nel territorio di Monticelli d'Ongina, morirono cinque operai

Alessandro Botta

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

09 Giugno 2021 - 13:37

Tamponamento sulla bretella A1-A21, a Caorso un'altra vittima

CAORSO - Tragedia in A21 nel tratto tra Caorso e Piacenza: tampona un camion, con il suo veicolo resta parzialmente incastrato sotto al rimorchio del mezzo pesante e nonostante il tempestivo intervento del 118 e dei vigili del fuoco per l'automobilista non c'è stato niente da fare. Questa la ricostruzione effettuata in un primo momento. In quegli istanti il traffico era già rallentato a causa di un sinistro stradale, avvenuto verso le 8, nello stesso senso di marcia ma pochi chilometri più avanti. La vittima è Riccardo Longhi, del 1976, residente a Barbariga. L'incidente mortale si è verificato circa due ore dopo, dunque attorno alle 10, all'altezza dell'area di servizio Nure Sud, sempre lungo la bretella A1-A21 dove cinque giorni fa fra San Pietro in Cerro e Monticelli d’Ongina cinque muratori hanno perso la vita dopo che il Fiat Doblò su cui stavano viaggiando si è schiantato contro un tir di una ditta di trasporti di Ancona.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400