Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA: IL CASO

Pasquali: «Soluzione duratura per il gattile sotto sfratto»

Accelerazione per il trasloco in via Brescia, dove mancano attrezzature e un’adeguata recinzione

Elisa Calamari

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

29 Maggio 2021 - 09:19

Pasquali: «Soluzione duratura per il gattile sotto sfratto»

CREMONA - In seguito alla lettera di sfratto che l’associazione Apac Cremona ha ricevuto da Fondazione Stauffer in merito al gattile di via Bissolati, il Comune sta accelerando il più possibile per mettere a disposizione quanto prima la nuova sede in via Brescia. Una lotta contro il tempo che difficilmente potrà contare su soluzioni tampone temporanee: «Una sede transitoria non sarebbe possibile anche perché le procedure burocratiche sono complesse – spiega l’assessore Simona Pasquali – e per il trasferimento dei gatti dobbiamo anche avere un via libera da Ats. Faremo dunque il possibile per procedere con la sede definitiva, nel rispetto di tutti. E intendo nel rispetto della proprietà che fa valere il suo diritto di vedere l’area liberata, dell’associazione e soprattutto dei gatti».

Il tema gattile nel corso dell’ultimo consiglio comunale era anche stato trattato nell’ambito di una interrogazione. Pasquali aveva spiegato che la futura area di via Brescia, nelle vicinanze dello svincolo della tangenziale, già dispone di sottoservizi e di ampio parcheggio, oltre ad essere raggiungibile attraverso la pista ciclabile. Quel che manca sarebbero alcune attrezzature e una adeguata recinzione.

«L’emergenza sanitaria, che ci vede impegnati quotidianamente da un anno, ha rallentato un po’ le procedure – aveva spiegato ancora Pasquali –, oltre alla necessità di reperire le risorse per gli allestimenti. Quando l’area sarà pronta, lo spostamento dovrà avvenire con la supervisione dell’Ats, in collaborazione con l’associazione e con i tempi che verranno stabiliti dai veterinari». Dunque, pare di capire, non una procedura semplice e concretizzabile con un preavviso di una settimana.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400