Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LIVE

Frah Quintale il 4 luglio al 'Tanta Robba in The Park'

Tre serate di musica a Porta Mosa con la manifestazione promossa da Tanta Robba Festival e La Valigetta con il Comune di Cremona

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

19 Maggio 2021 - 14:19

Frah Quintale il 4 luglio a Tanta Robba in The Park

CREMONA - Frah Quintale è il primo nome dell’edizione 2021 di Tanta Robba in The Park, manifestazione promossa da Tanta Robba Festival e La Valigetta col patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.  Il rapper bresciano, uno dei più noti del momento, è atteso per la sera del 4 luglio alle ore 21 (biglietti d’ingresso a 20 euro più prevendita). La data chiuderà una tre giorni di concerti: Tanta Robba in the Park si terrà infatti nelle serate del 2, 3 e appunto 4 luglio nel parco di Porta Mosa. I nomi degli altri artisti in calendario saranno resi noti nei prossimi giorni. “Potremmo dire che pare passato un attimo, ma al tempo stesso siamo sicuri che anche per voi sembreranno i ricordi di una vita fa - annunciano gli organizzatori del festival sui social -. Non ci dilungheremo quindi in frasi filosofiche sul ritorno alla normalità: preferiamo sempre i fatti. Anche quest'anno ci trovate qua, pronti a esaudire i vostri desideri di musica e sorrisi!”. A otto mesi dal concerto conclusivo dell’edizione 2020 di Niccolò Fabi, la manifestazione fa il bis trovando di nuovo collocazione nel cuore dell’estate.

Frah Quintale, vero nome Francesco Servidei, è un rapper già noto per essere metà del duo Fratelli Quintale. Il suo esordio da solista è datato 2016 con la pubblicazione del singolo Colpa del vino e la partecipazione alla compilation dell’etichetta, Undamento vol.1, al fianco di artisti quali Patrick Benifei, Coez, Anansi e David Blank. Il 2016 è anche l’anno di Gravità, altro singolo presente poi sul primo EP intitolato 2004. Cinque pezzi musicati da Ceri - già al fianco di Coez -, dal sapore fortemente pop che lo mettono in luce soprattutto grazie a una vena creativa molto supportata da un’ottima scrittura. Gli album pubblicati fino a oggi sono due: uno nel 2017 e intitolato Regardez moi, uno nel 2020 intitolato Banzai (lato blu). Il 23 aprile scorso è stato pubblicato invece il brano Sì può darsi, primo singolo che anticipa il terzo album in studio Banzai (lato arancio), previsto per il 4 giugno.  Si conferma quindi la ricetta che lo scorso anno, dopo la cancellazione del Tanta Robba Festival a Parco Po a causa dell’emergenza Covid, ha permesso di riformulare il popolarissimo festival musicale in una veste più contenuta e adatta alle esigenze di sicurezza sanitaria imposte dalla pandemia. Lo scorso mese di settembre il festival aveva proposto, oltre a Niccolò Fabi, anche il concerto di Samuel, voce dei Subsonica, in due serate. Oggi Tanta Robba in the Park torna ad avvicinarsi alle sue sembianze originali, strutturate su  tre giorni di festival.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400