Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IL DELITTO DI PARMA

Palloncini e striscioni per l'ultimo saluto a Daniele

Celebrate nel Duomo di Santo Stefano, le esequie del 18enne ucciso la scorsa settimana

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

13 Maggio 2021 - 10:58

Palloncini e striscioni per l'ultimo saluto a Daniele

CASALMAGGIORE - Sono iniziate alle 10 nel Duomo di Santo Stefano, le esequie di Daniele Tanzi, il 18enne ucciso la scorsa settimana a Parma.

A presiedere la liturgia il parroco don Claudio Rubagotti. Sul presbiterio ad affiancarlo il vicariò don Arrigo Duranti, i collaboratori parrocchiali don Angelo Bravi e don Cesare Castelli, don Alfredo Assandri di Vicoboneghisio, padre Francesco Serra, rettore del Santuario Madonna della Fontana e don Nicola Premoli, docente della Fondazione Santa Chiara, dove Daniele si è qualificato come operatore meccanico.

L’edificio sacro è gremito, tanti i giovani. Sulla bara bianca sono deposti la sciarpa del Foggia e diversi fiori. Nei primi banchi i genitori di Daniele. Presenti anche il sindaco Filippo Bongiovanni e un esponente delle istituzioni di Parma con fascia tricolore. All’esterno striscioni e palloncini. Molta commozione.

FOTO: FOTOLIVE/RAFFAELE RASTELLI

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400