Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IL CASO

Sfida mortale: ragazzini si sdraiano in mezzo alla strada

Emulazione dal web, la segnalazione di alcuni testimoni che abitano in piazza Caduti di Cefalonia

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

22 Agosto 2019 - 08:03

Sfida mortale: ragazzini si sdraiano in mezzo alla strada

CASTELVERDE (22 agosto 2019) - Sdraiati di sera in mezzo alla strada, con le auto costrette a zigzagare per riuscire a scansarli. Ragazzi e ragazze di Castelverde hanno emulato in piazza Caduti di Celafonia una delle challenge più folli e pericolose che circolano sul web. E il sindaco Graziella Locci, informata della vicenda, è subito corsa ai ripari: «Sono al corrente dell’episodio, chiederò ai carabinieri di intensificare i controlli, soprattutto nelle ore serali». Non è chiaro se poi la prodezza fosse finalizzata a diventare una foto (o un video) da scambiarsi via Whatsapp, certo è che la scena ha spaventato e sconcertato sia gli automobilisti in transito che i residenti. La segnalazione via social di un residente ha fatto rapidamente il giro del paese e un po’ tutti, autorità comprese, sono state informate quasi in tempo reale dell’accaduto. 

DI CHI E' SECONDO VOI LA COLPA? [VOTA QUI IL SONDAGGIO]

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • annacarra86

    22 Agosto 2019 - 13:11

    DI CHI E' LA COLPA??? mia, tua, sua, nostra. dei cervelli bacati che girano, del web, dei genitori, degli oratori, dei politici che fanno una politica eticamente scorretta. dei ragazzi che NON LEGGONO PIu'

    Report

    Rispondi