Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LOMBARDIA

Areu: per il trasporto di organi consegnata una Porsche Panamera

Si tratta di un bene oggetto di sequestro giudiziario per attività illecita e dato in assegnazione provvisoria al Consiglio regionale

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

01 Marzo 2022 - 15:47

MILANO - È stata ufficialmente consegnata ad Areu (l'agenzia regionale per l’emergenza urgenza), che la destinerà al trasporto degli organi, la Porsche Panamera confiscata e assegnata in via provvisoria al Consiglio regionale della Lombardia.

La coupé allestita con livrea istituzionale dell’Areu e dotata dei necessari dispositivi acustici e luminosi per l'utilizzo in emergenza è stata svelata fuori da Palazzo Pirelli, alla presenza tra gli altri del governatore Attilio Fontana, del presidente della Commissione regionale Antimafia Monica Forte, del giudice delegato del procedimento presso il Tribunale di Milano Giuseppe Cernuto e dall’amministratrice giudiziaria Mariella Spada.

L’auto sarà impiegata nell’attività operativa di trasporto organi, tessuti, équipe chirurgiche per i trapianti e pazienti donatori e riceventi.

«Areu riveste in questo ambito un ruolo fondamentale poiché all’interno della più ampia funzione del Centro Regionale Trapianti lombardo coordina e assicura tutti i trasporti su ogni tipo di vettore: gomma, ala rotante e ala fissa. È stata inoltre individuata come Struttura di Coordinamento multiregionale per l’area del Nord Italia. L’utilizzo del nuovo veicolo assegnato ci permetterà di implementare l’efficienza del servizio, che riveste un’importanza vitale per l’intera comunità», ha sottolineato il direttore generale di Areu, Alberto Zoli.

«La donazione di organi è un gesto di grande valore civico grazie al quale ogni anno migliaia di persone colpite da malattie irreversibili possono essere curate con il trapianto. Pertanto sono particolarmente felice che un bene oggetto di sequestro giudiziario per attività illecita, possa ora contribuire a salvare in tempo utile la vita di molte persone», ha sottolineato il presidente del Consiglio regionale, Alessandro Fermi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400