Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MALTEMPO E DISAGI

Tetti divelti, abbattute piante: e ora si contano i danni

La tromba d'aria ha colpito pesantemente la zona a ovest della provincia di Cremona fino nel Bresciano

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

20 Settembre 2021 - 08:55

CREMONA - Un territorio in ginocchio sferzato dalla furia del vento: la tromba d'aria che si è abbattuta ieri pomeriggio sulla zona a ovest della provincia di Cremona ha provocato danni ingenti a imprese, impianti sportivi, cascine. Il vento non ha risparmiato nessuno: anche nell'area bresciana - nella zona di Pontevico - si contano i danni. A Bettegno da Martinoni (come si può vedere dalle foto) la tromba d'aria ha lasciato il segno su tutto il territorio e nell'azienda agricola storica. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito nonostante i tetti divelti dal vento. Un risveglio amaro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400