il network

Domenica 17 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


BASKET SERIE A

Dopo Reggio Emilia-Vanoli, Sacchetti: «Prova inaccettabile»

«Non abbiamo l’atteggiamento giusto, per arrivare alla salvezza serve un altro spirito. Ora si torna all’antico, meno rotazioni, non le sosteniamo. Sono arrabbiatissimo»

REGGIO EMILIA (13 ottobre 2019) - Coach Meo Sacchetti è infuriato al termine della partita. «Posso perdere anche di 50, a volte anche in modo imbarazzante, ma quello che ho visto oggi non lo posso tollerare. Negli ultimi cinque minuti la mia squadra è arrivata con un solo fallo. Abbiamo subito un contropiede da sotto il canestro avversario fino al nostro senza nemmeno opporre resistenza. Questo è un modo inaccettabile di stare in campo. Sbagliamo tiri liberi, facciamo errori banali sia in attacco che in difesa. Adesso basta. Non abbiamo l’atteggiamento giusto, per arrivare alla salvezza serve un altro spirito. Ora si torna all’antico, meno rotazioni, non le sosteniamo. Sono arrabbiatissimo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

.

13 Ottobre 2019