il network

Martedì 12 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CALCIO. COPPA ITALIA

La Cremonese cala il poker

I grigiorossi battono la Virtus Francavilla con reti di Claiton, Deli e Palombi autore di una doppietta. Domenica prossima la squadra a Verona

CREMONA (11 agosto 2019) - La Cremonese rifila un poker alla Virtus Francavilla e avanza in Coppa Italia. In uno stadio Zini rinnovato i grigiorossi giocano una buona gara e fanno valere la loro superiorità rispetto agli avversari: il 4 a 0 finale è lo specchio di una partita mai in discussione. In rete Claiton, Deli e Palombi autore di una doppietta. Domenica prossima la Cremonese affronterà in trasferta il Verona.

LA CRONACA. La Cremonese sin dalle prime battute di gioco fa la partita e si rende pericolosa con Palombi e Mogos. I grigiorossi devono fare attenzione alle ripartenze della Virtus Francavilla che in un paio di occasioni spaventano la difesa e il portiere Agazzi. Alla metà del primo tempo la Cremonese prende in mano la partita e nei minuti finali arrivano i due gol che consentono ai grigiorossi di andare negli spogliatoi con il doppio vantaggio. Al minuto 41, su schema da calcio d'angolo, Soddimo calcia e la sua conclusione è deviata in gol di testa da Claiton. Al minuto 44 il raddoppio di Deli, bravo a battere con una conclusione di destro il portiere Costa.

Iniziata la ripresa la Cremonese è in controllo. Al 58' arriva il terzo gol, autore Palombi, imbeccato in profondità da Soddimo. Il giovane attaccante salta il portiere e segna a porta vuota.

Al 66' la Cremonese cala il poker. In rete ancora Palombi che calcia forte sotto la traversa dal limite dell'area di rigore.

Dopo il quarto gol la partita è chiusa e comincia la girandola dei cambi. Tra i grigiorossi entrano Boultam, Zortea e Montalto

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Agosto 2019