il network

Venerdì 07 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


MUSICA

"Aspetteremo l'estate", nuovo singolo di Stefano Zonca

Un brano che racconta il dopo-lockdown e la voglia di ripartire con nuovi orizzonti

MILANO (22 luglio 2020) - E' uscito "Aspetteremo l'estate", il nuovo singolo di Stefano Zonca. Se il precedente singolo “Alzeremo gli Occhi”, brano per cui Stefano ha destinato gli incassi streaming e delle vendite per beneficenza, e parlava del momento difficile che si stava vivendo, “Aspetteremo l'estate” è un brano che racconta il dopo-lockdown e la voglia di ripartire con nuovi orizzonti e con una consapevolezza di ciò che è avvenuto. «“Aspetteremo l’Estate” è una frase che mi piace - dice il cantautore - perché l’estate è un periodo di vacanze ma anche di nuove prospettive, per cui quando ho scritto questo pezzo mi sono immaginato un secondo tempo di “Alzeremo gli Occhi” dove il mondo torna a camminare dopo la tragedia della pandemia. Un brano che strizza l’occhio al rock californiano, quello da mettere su una playlist per un viaggio on the road. Chitarre crunch e fiati, con un’ispirazione a quel sound di fine anni 90».

Il brano è stato realizzato in parte a casa di Stefano e in parte al V3Recording Studio di Treville (Al) dove è stato mixato da Davide Ghione che assieme a Dario Fiume e a Daniela Marelli al basso ha partecipato agli arrangiamenti del brano assieme a Stefano che ne ha curato la produzione artistica. Il mastering del brano è stato effettuato negli Usa a Los Angeles

Il videoclip è stato realizzato dallo stesso Stefano con l’aiuto di Dario Fiume ed è un classico omaggio ai video anni 90 con l’utilizzo degli effetti speciali grazie al Croma Key.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

22 Luglio 2020