Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Con il libro di Ettore Tamani una festa di ricordi

«Una storia» è stato scritto per celebrare gli ottant’anni della fondazione della sua azienda di famiglia. L'imprenditore: «Ho voluto raccontare il mio vissuto ai ragazzi»

Jacopo Orlo

Email:

redazione@laprovinciacr.it

30 Ottobre 2021 - 18:39

CASALMAGGIORE – La serata di presentazione del libro di Ettore Tamani “Una storia”, per celebrare gli ottant’anni della fondazione della sua longeva azienda di famiglia, è stata una festa dei ricordi. Una condivisione di storie personali e di una comunità intera.

Il pubblico casalasco ha riempito l’Auditorium San Giovanni Paolo II. Insieme alla moglie Luisa e al figlio Andrea, c’erano anche il sindaco Filippo Bongiovanni e diversi rappresentanti delle aziende del comprensorio; una dimostrazione di affetto e amicizia per l’imprenditore nel settore del beverage profondamente legato alle radici della sua città.

VITA VISSUTA. Ed è stato questo intreccio di una vita personale con quella di un territorio e dei suoi abitanti il punto di forza dell’opera scritta grazie all’aiuto di Costantino Rosa.

«È stato semplice realizzarla, perché Ettore è un po’ come un bambino: curioso di sapere, conoscere, capire» ha detto Rosa.

L’idea alla base del libro è proprio quella di «raccontare la mia esperienza ai ragazzi di oggi – ha esordito Tamani –. A 15 anni mi svegliavo alle 5 e portavo il ghiaccio alle signore della città; quando mi domandano cosa facessi alla loro età, non ci credono».

pubblico

Dopo i saluti del parroco don Claudio Rubagotti la serata, “condotta” da Maurizio Toscani, è trascorsa tra momenti amarcord e retroscena della vita di Ettore Tamani, passando agli aneddoti più curiosi sul passato della città in grado di affascinare i presenti.

DOVE TROVARE IL LIBRO. Il libro sarà presto disponibile in omaggio all’Oratorio Maffei, alla Proloco e alla libreria “Il Seme” o contattando direttamente l’autore, in cambio di una libera offerta che verrà devoluta alle parrocchie di Casalmaggiore.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400