Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Mail art, opere d'arte su busta in mostra per l'Amazzonia

Al Museo Diotti inaugurata l'esposizione curata dall’autore milanese Ruggero Maggi

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

05 Giugno 2021 - 06:32

CASALMAGGIORE - Più di 1200 piccole opere d’arte su buste da lettere in esposizione per raccontare «l’immaginazione, il desiderio e la sofferenza» di artisti da tutto il mondo sul polmone verde del pianeta Terra. Con queste parole lo scrittore e critico d’arte Mauro Carrera ha presentato lo spirito della rassegna internazionale di mail art “L’Amazzonia deve vivere”, curata dall’autore milanese Ruggero Maggi e inaugurata nel tardo pomeriggio di venerdì al Museo Diotti di Casalmaggiore. Una mostra voluta dallo stesso Maggi per i quarant’anni del suo archivio artistico AMAZON – Archive of artistic works and project about the Amazonic World, dedicato alla foresta amazzonica. Così sono state raccolte opere su cartolina, lettera o fogli di carta, nella forma espressiva ideata da Ray Johnson, provenienti da 577 artisti di 40 nazioni diverse, in risposta all’invito di Maggi lanciato nel 2019 per ricordare l’anniversario del suo archivio, posticipato poi a causa della pandemia. Così, dopo mesi di chiusura, riparte anche l'attività del Museo Diotti con la presentazione di una mostra itinerante in tutta Italia nella quale Casalmaggiore è prima tappa del percorso. All’inaugurazione svoltasi all’aperto nel cortile interno della struttura erano presenti l’Assessore alla Cultura Marco Micolo, il Conservatore del Museo Valter Rosa, insieme a Carrera, Maggi davanti ad quarantina di presenti. “L’Amazzonia deve vivere” sarà visitabile al Museo Diotti dal 5 giugno al 1° agosto e dal 21 agosto al 26 settembre 2021. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400