Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PIACENZA: IL VIDEO

Firmato il Contratto di fiume della Media valle del Po

L'Assessore Foroni: "Firmiamo un atto che diventerà punto nevralgico per la tutela del nostro fiume"

Elisa Calamari

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

25 Marzo 2022 - 13:09

PIACENZA - Nella splendida cornice della cappella ducale di Palazzo Farnese, stamattina è stato firmato il Contratto di fiume della Media valle del Po. Si chiude così un percorso preparatorio avviato nel 2016 e si apre una importante sinergia per il futuro dei territori, soprattutto a livello di promozione turistica e investimenti. Ad introdurre è stata il sindaco e presidente della Provincia di Piacenza, Patrizia Barbieri, che ha poi lasciato la parola agli assessori regionali di Lombardia ed Emilia-Romagna, Pietro Foroni e Irene Priolo. «Firmiamo un atto che diventerà punto nevralgico per la tutela del nostro fiume - ha detto Foroni -, ma credo sia anche un punto di partenza per arrivare ad una grande valorizzazione».

Fra i successivi interventi, da citare quello del vice sindaco di Cremona, Andrea Virgilio: «Questo patto mette al centro le comunità locali rispetto a problematiche e opportunità che riguardano il fiume, dal punto di vista naturalistico, di sicurezza, ma anche attrattivo. C’è poi la sfida di uniformare strumenti e legislazioni diverse. Attorno al fiume si sta generando grande attenzione anche a livello di finanziamenti, pensiamo al Pnrr e a infrastrutture importanti come la Ciclovia Vento. Noi puntiamo in particolare al tema della navigazione fluviale. A Cremona inaugureremo a breve l’attracco e con i Comuni del Cremonese stiamo lavorando sul protocollo d’intesa proprio sulla navigazione fluviale». È intervenuto anche Davide Persico, sindaco di San Daniele Po: «Per i piccoli Comuni questa è un’occasione estremamente importante. Ci sono criticità ma anche tante opportunità, tutti insieme dobbiamo mirare a coglierle». A firmare il Contratto sono state le due Regioni, i rappresentanti di 34 Comuni del territorio cremonese, piacentino e lodigiano, Autorità di Bacino del Po, AIPo, Consorzi di Bonifica, Padania Acque Spa e Società Acqua Lodigiana.

Patrizia Barbieri e Pietro Foroni durante la firma
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400