Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

AUTO STORICHE: IL VIDEO

Piadena, paese in festa per i bolidi di un tempo

Tuffo nel passato grazie alla settima edizione del «Trofeo Foresti» transitato in centro

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

21 Marzo 2022 - 10:38

PIADENA DRIZZONA - Un affascinante museo viaggiante, un inno alle meraviglie create dall’ingegneria meccanica per il mondo automobilistico, un vero tuffo nel passato. Quello che si è visto ieri pomeriggio in centro a Piadena è stato un vero spettacolo delle quattro ruote. Il settimo Trofeo Foresti ha regalato emozioni al pubblico che ha seguito incuriosito il passaggio di 134 vetture storiche impegnate in una gara di regolarità.

Cadenzate dal commento di Roberto Caleffi, affiancato all’inizio dallo storico Attilio Facconi, le auto hanno fatto il loro ingresso in piazza Garibaldi provenienti da Bozzolo, poi Tornata, percorrendo via San Lorenzo, via Matteotti e via Libertà. Dalla più antica, una Bugatti T37 del 1927 alla più recente, una Porsche 911T Targa del 1973. In mezzo una raffica di altre Bugatti, Alfa Romeo, MG, Aston Martin, Fiat, Lancia, Jaguar, Triumph, Renault, Mercedes. Alcune di una rara e irripetibile eleganza. Su una Bugatti T37A di colore azzurro hanno gareggiato anche i figli di Guido Foresti, Pietro e Cesare.


«Un grande evento per la qualità delle vetture presenti – ha commentato il sindaco Matteo Priori -. Questo ci onora sicuramente, anche perché la famiglia Foresti qui è di casa, ha una propria sede, dà lavoro. Ben venga, quindi, questo gemellaggio tra Piadena Drizzona e la famiglia Foresti». La manifestazione si è svolta con l’ausilio della polizia locale dell’Aci 12 ed è stata seguita dalle strade, dalla piazza, dalle case, dai bar.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400