Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

FESTA DEL TORRONE

Premio Tognazzi, la cucina tipica nel nome di Ugo

Primo posto a L'Antico Sapore di Rivolta d'Adda. E Bice Brambilla ha ricordato le vena gourmand dello zio

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

13 Novembre 2021 - 19:03

CREMONA - "Le abilità culinarie di zio Ugo non derivavano dal suo essere cittadino del mondo, ma dalle sue radici cremonesi. Quando tornava a Cremona mangiava le lumache con gli spinaci, non quelle alla bourguignonne. Lo ricordo ai fornelli con il grembiule addosso: sembrava un chirurgo in camera operatoria": così Bice Brambilla, nipote di Ugo Tognazzi, ha celebrato la vena culinaria del grande attore (e gourmand) cremonese durante la cerimonia finale del Premio Tognazzi, l'iniziativa gastronomica curata dalla Strada del Gusto Cremonese per celebrare i sapori del territorio e, ovviamente, onorare la memoria del mattatore del cinema tricolore.

Il premio a L'Antico Sapore di Rivolta d'Adda

All'edizione 2021 hanno partecipato undici locali della provincia: il primo premio - consegnato sotto il PalaTorrone allestito in piazza Roma - è andato al ristorante L'Antico Sapore di Rivolta d'Adda, che ha preparato il risotto alla zucca con brodo di pollo e il suo cuore ispirato al film "Cuori solitari", uscito nel 1970. Al secondo posto il Tacabanda di Cremona con la coscia dell'oca Nerina con polenta abbrustolita e mostarda di arance e al terzo Cà Barbieri di Levata di Grontardo con gli gnocchi di patate al gorgonzola e pistacchi, omaggio ad una delle ricette de "L'abbuffone". La commissione tecnica era composta da Fabiano Gerevini (presidente della Strada del Gusto), Barbara Manfredini (assessore al Commercio e al Turismo del Comune di Cremona), Carla Bertinelli Spotti (storica della cucina ed esperta di gastronomia) e Ilaria Casadei (Camera di Commercio). Al Premio Tognazzi hanno partecipato anche Agriturismo Apiflor (Pescarolo), Bon Bistrot (Cremona), La Mangiatoia (Casanova del Morbasco), Molo71 (Offanengo), Osteria dell'Olmo (Olmeneta), Il Poeta Contadino (Casalbuttano), Al Tennis (Crema) e Trattoria Cerri (Cremona). 

VIDEO DI RICCARDO ROSSI

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400