Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA TRADIZIONE IN SCENA

Ecco il 'battichiodo', sfida a colpi di martello

Ha preso il via la sagra di Fossacaprara, omaggio al sapere e ai giochi popolari: la novità è il Palio cavalli a dondolo

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

21 Agosto 2021 - 06:10

FOSSACAPRARA (CASALMAGGIORE) - È iniziata la 21esima sagra di Fossa, a cura dell’associazione OltreFossa, una rassegna molto legata al territorio che tende al recupero dell’identità locale e alla valorizzazione della cultura della comunità. In uno dei momenti centrali della giornata d'apertura si è riflettuto sull’importanza di conservare il sapere popolare trasmesso dai proverbi. Poi, spazio ai giochi di tradizione con il campionato di battichiodo. La formula è semplice: vince chi riesce ad impiantare in una trave di legno il numero maggiore di chiodi consecutivamente con tre colpi di martello. Detto così sembra semplice, ma la realtà è diversa e occorre una buona abilità manuale per ottenere un buon risultato. La novità assoluta di quest’anno è il Palio cavalli a dondolo. Una sorta di performance artistica derivata dalla Compagnia degli Spavaldi, nella declinazione di Fossacaprara, che non mancherà, nella serata di sabato 21 agosto, di strappare parecchie risate. Anche perché le prove saranno commentate a dovere, nello spirito pienamente giocoso della sagra di Fossa. Da non perdere.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400