Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CORONAVIRUS: LA RICONOSCENZA. IL VIDEO

Il 'grazie' a operatori sanitari e volontari per l'impegno nella lotta al Covid

All'ospedale la commozione del sindaco Bonaldi e il concerto omaggio dell'orchestra Arcangelo Corelli

Stefano Sagrestano

Email:

stefano.sagrestano@gmail.com

29 Giugno 2021 - 14:50

CREMA - Un flash mob con un concerto omaggio dell'orchestra Arcangelo Corelli, per dire grazie agli operatori sanitari e ai volontari per il loro impegno nella lotta al Covid. Si è tenuto questa mattina davanti al monoblocco dell'ospedale Maggiore. Il maestro Pier Cristiano Basso Ricci ha diretto una formazione d'archi nell'esibizione organizzata a sorpresa. Il programma si è aperto con l'inno di Mameli, seguito dall'Ave Maria di Caccini e dal primo movimento del concerto per due violini di Vivaldi

A seguire l'intervento, commosso, del sindaco Stefania Bonaldi. Che sul suo profilo Facebook ha scritto: "Momento forte di

L'obiettivo era quello di esprimere la gratitudine di tutta la nostra comunità a tutte le operatrici e gli operatrici sanitari, ma anche al personale dei servizi di complemento, così come agli amministrativi del nostro Ospedale

commozione poco fa, nel cortile dell'Ospedale Maggiore, dove l' Associazione Culturale Arcangelo Corelli ha organizzato un flash mob musicale. L'obiettivo era quello di esprimere la gratitudine di tutta la nostra comunità a tutte le operatrici e gli operatrici sanitari, ma anche al personale dei servizi di complemento, gli addetti alle pulizie, alla lavanderia, alla ristorazione, così come agli amministrativi del nostro Ospedale. Spesso siamo un Paese dalla memoria corta, ma Crema non vuole dimenticare il sacrificio, la dedizione, l'umanità che in questo anno e mezzo le operatrici e gli operatori del nostro Ospedale hanno generosamente messo in campo per salvare quante più vite e restituirci il sorriso".

RIPRESE E FOTO: FOTOLIVE/MASSIMO MARINONI

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400