Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

GIORNATA MONDIALE DELL'AUTISMO

VIDEO Voci per l’autismo, tredici testimonial contro i pregiudizi

Al Bano, Lino Banfi, Susanna Tamaro, Roby Facchinetti, Giacomo Poretti, Giovanni Storti, Antonio Provasio, Alba Parietti, Luisa Corna, Cristiano de André e la figlia Alice, l’atleta paralimpica Martina Caironi, il centrocampista dell’Inter e della Nazionale Nicolò Barella, raccontano ciò che significa essere autistici

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

02 Aprile 2021 - 09:47

CREMONA (2 aprile 2021) - Tredici personaggi famosi - Al Bano, Lino Banfi, Susanna Tamaro, Roby Facchinetti, Giacomo Poretti, Giovanni Storti, Antonio Provasio, Alba Parietti, Luisa Corna, Cristiano de André e la figlia Alice, l’atleta paralimpica Martina Caironi, il centrocampista dell’Inter e della Nazionale Nicolò Barella - raccontano ciò che significa essere autistici in un video realizzato in occasione del 2 aprile, Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo, istituita nel 2007 dall’Assemblea generale dell’Onu. Nel video i vari personaggi leggono le pillole che concentrano i bisogni e le caratteristiche delle persone autistiche, redatte da Lucio Moderato, mancato lo scorso dicembre per covid. Il filmato, montato dalla regista Chiara Francesca Longo, docente di Scuola Futuro Lavoro a Milano, la prima in Europa studiata per rispondere alle esigenze di studenti Asperger, ha come enti promotori Fondazione un Futuro per l’Asperger, Aps Angsa Lombardia (Associazione genitori di soggetti autistici) e Fondazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone. Lo scopo del filmato - è stato spiegato in una conferenza online - è contribuire alla divulgazione di informazioni corrette che contrastino la discriminazione ingiustificata e favorire il miglioramento della qualità della vita delle persone con autismo, in modo che possano condurre un’esistenza socialmente integrata. Quest’anno, in particolare, l’ONU dedica la giornata al tema dell’inclusione sul lavoro. Secondo i dati del Ministero della Salute, in Italia un bambino su 77 (età tra i 7 e i 9 anni) presenta un disturbo dello spettro autistico con una prevalenza maggiore nei maschi, colpiti 4,4 volte in più rispetto alle femmine. (ANSA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400