Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASO PISCINA. VIDEO INTERVISTA

Bonaldi, sindaca di Crema: «Non disponibili a versare altre somme a Sport Management»

«Possiamo valutare un eventuale allungamento della convenzione»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

03 Marzo 2021 - 17:47

CREMA (3 marzo 2021) - Sport Management chiede altri aiuti al Comune. Che la società veronese, che ha in gestione il centro natatorio comunale fino al 2040, avesse chiesto al tribunale due mesi di proroga per presentare il piano aziendale necessario a ottenere la procedura di concordato preventivo, già era noto. La nuova scadenza è quella del 22 aprile. La richiesta è stata giustificata con il perdurare della pandemia e la chiusura degli impianti sportivi. Ma la novità è che la società veronese chiede aiuto al Comune. Ma la sindaca Bonaldi chiarisce: «Il Comune non è disponibile a versare altre somme a Sport Management».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400