Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L'ex inviato del Tg4

Cremona. Il giornalista Paolo Brosio ha parlato della sua esperienza a Medjugorje nella chiesa di San Sebastiano

Riprese: Studio B12

Email:

lromani@laprovinciadicremona.it

27 Febbraio 2015 - 14:59

Si commuove fino alle lacrime ricordando che il 23 febbraio 2003, alle 23,45, mentre lui stava facendo un servizio per il Tg4, moriva suo padre Domenico. Lacrime che scendono anche al ricordo della madre, che ha ora 94 anni, e che, con le sue preghiere, ha ‘aiutato’ la sua conversione. Ed invita tutti ad ‘amare la propria parrocchia’, grande o piccola che sia, perché ‘i parroci sono il passaporto per il Paradiso’. E gli applausi sono scroscianti nella chiesa di San Sebastiano piena di gente, arrivata da ogni angolo della città per sentire da Paolo Brosio — lui infatti il protagonista del dopo messa, celebrata dal parroco don Massimo Calvi a ffiancato dal vicario don Alberto Martinelli, con tanto di adorazione eucaristica — il suo incontro con la fede.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400