Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

REGIONE

Il nuovo inno della Lombardia scritto da Mogol - Lavezzi

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

22 Dicembre 2014 - 17:43

MILANO - Scritto da Mogol e musicato da Mario Lavezzi, il nuovo inno della Regione Lombardia è stato fatto ascoltare in anteprima nell'aula del Consiglio regionale.

 

TI PIACE? VOTA

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • themitch

    23 Dicembre 2014 - 06:59

    A me piace, se non altro, melanconicamente, ricorda quando esisteva una terra ancora non invasa da gentaglia varia proveniente da tutte le parti del mondo!!!

    Report

    Rispondi

  • giovagnaux

    22 Dicembre 2014 - 22:07

    Ti ho sempre apprezzato molto Sig. Lavezzi, proprio per questo la riconosco subito.... "Per la gloria" (1991)...preferisco la prima versione :-) https://www.youtube.com/watch?v=BYmKLhDJet4

    Report

    Rispondi

  • grzgmn

    22 Dicembre 2014 - 18:01

    chiamatelo come volete ma per favore non chiamatelo inno !!!!! canzonetta, motivetto.... come ballabile è u po' veloce ma si potrebbe rallentare ... ma INNO proprio no !!!!! ps: il testo è piuttosto imbarazzante nella sua banalità ....... fortunatamente i lombardi e la Lombardia sono mediamente meglio .....

    Report

    Rispondi