Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Comune di Mezzani (PR)

Paolo De Gaspari suona domenica all'Autunno Musicale Mezzanese

Durante il pomeriggio (fra le 14.30 e le 17) Paolo De Gaspari terrà anche presso la stessa sede una clinic (sempre gratuita) sul clarinetto e clarinetto basso.

Betty Faustinelli

Email:

bfaustinelli@laprovinciadicremona.it

22 Novembre 2013 - 10:40

Paolo De Gasperi
Comune di Mezzani (PR), ore 18
Se Bach è "Solo come un clarinetto basso"
Ingresso libero.
(e aperitivo gratis per tutti al termine del concerto)
Se Bach è "Solo come un clarinetto basso"
Ingresso libero (e aperitivo gratis per tutti al termine del concerto)
Info 347.2667701 - info@mezzabanda.it 

Improvvisazioni funamboliche dal timbro profondo, sonorità rarefatte e fraseggi classicissimi: il clarinettista Paolo De Gaspari, tra gli emergenti quotati nella nuova generazione dei virtuosi del clarinetto basso in Europa, si esibisce domenica 24 novembre alle 18 nella rassegna "Autunno Musicale Mezzanese" (sala civica di via Bondi a Mezzano Superiore) organizzata dall'associazione bandistica MezzaBanda con il patrocinio ed il sostegno del Comune di Mezzani.  Dal 2003 è docente all’Accademia internazionale di clarinetto basso di Pordenone e dal 2007 è docente ospite nel Conservatorio Superiore di Birmingham. Proporrà un repertorio variegato ed eterogeneo, declinato in "Solo come un... clarinetto basso" in cui tre sono gli elementi che emergeranno: il talento del musicista, lo strumento e un amplificatore.

"L'artista tiene regolarmente concerti in tutta Europa ed è un onore averlo ospite a Mezzano in carnet – ha evidenziato il direttore artistico Marco Pierobon  - Ascolterete il clarinetto basso (“cugino” da appoggiare a terra del ben più noto clarinetto) sia “al naturale” che “geneticamente modificato” tramite effetti elettronici ed amplificazione. Presente nel panorama musicale internazionale dal 1998, è uno dei massimi rappresentanti della tecnica contemporanea per il suo strumento. La sua attività è sostenuta da uno studio incessante. E' impegnato in una ricerca verso nuovi confini che lo portano a sperimentarsi con compositori e musicisti contemporanei e a far si che il clarinetto basso acquisti sempre più possibilità in termini di estensione e tecniche contemporanee". Durante il concerto l'artista introdurrà e spiegherà i brani in programma, permettendo al pubblico una migliore fruizione delle esecuzioni.

 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi