Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SERIE D

Calcio, il Crema 1908 affonda a Legnano nel secondo tempo (1-3)

Niente da fare per i nerobianchi sul campo della formazione di alta classifica. Battuta d’arresto severa dopo la parità dei primi 45'

Gabriele Cogni

Email:

redazione@laprovinciacr.it

10 Aprile 2022 - 17:04

Calcio, il Crema 1908 affonda a Legnano nel secondo tempo (1-3)

LEGNANO - Il Crema è uscito sconfitto dal campo del Legnano. Contro i lilla una battuta d’arresto severa per i nerobianchi: dopo avere chiuso in parità il primo tempo, i padroni di casa hanno firmato il successo nella ripresa. E' stato cremino il primo vero acuto della partita: a metà frazione, su un cross di Solerio, Ferretti ha girato di testa e Tamma si è salvato con l’aiuto della traversa. Il Legnano ha sbloccato il risultato al 32’ con Ronzoni: l’attaccante è stato lasciato solo appena fuori l’area e ha potuto aggiustare la palla e mirare l’angolino per una conclusione imprendibile per Ziglioli. Immediata la reazione del Crema. Bigotto al 34’ si è trovato in zona tiro, la sua conclusione centrale è stata respinta da Tamma, l’undici nerobianco non è arrivato sulla respinta, ma da dietro è arrivato Cerasani che ha scaricato per il pareggio degli ospiti. Il nuovo vantaggio dei locali è arrivato al 50’ con una conclusione sempre da fuori area dell’esterno destro Caradonna. La risposta del Crema con un paio di conclusioni di Rinaldini e Ferretti, terminate però fuori misura. Al 79’ Beretta da pochi passi non è riuscito a girare in rete. All’86’ Quaggio ha vinto il duello con Cerri e dal limite ha scaricato sotto l’incrocio dei pali che ha chiuso la partita.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400