Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VOLLEY FEMMINILE B1

Offanengo, Martina Bortolamedi schiacciatrice della capolista Chromavis Abo: “Stabilità di gioco e gruppo amalgamato”

La schiacciatrice trentina classe 2003 ripercorre la bella vittoria di sabato a Costa Volpino (0-3) e inquadra la sua prima esperienza in maglia neroverde

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

01 Marzo 2022 - 16:47

Offanengo, Martina Bortolamedi schiacciatrice della capolista Chromavis Abo: “Stabilità di gioco e gruppo amalgamato”

La schiacciatrice Martina Bortolamedi (Chromavis Abo). Foto di Matteo Benelli (Gruppo fotografico Offanengo)

OFFANENGO – Primato provvisorio difeso, margine play off ampliato e record di vittorie consecutive (dieci) in regular season di B1 femminile. È decisamente un buon momento per la Chromavis Abo, formazione cremasca grande protagonista nel girone B. Sabato scorso la squadra di Giorgio Bolzoni ha fatto il pieno di sorrisi e punti nello scontro ad alta quota di Costa Volpino contro la Cbl, regolata 3-0 come all’andata al PalaCoim. A fare il punto della situazione in casa neroverde è la schiacciatrice trentina Martina Bortolamedi, classe 2003 e al suo primo anno al Volley Offanengo.

“Sabato – commenta Martina – è stata una partita più corta del previsto. Ci aspettavamo una formazione desiderosa di riscatto dopo il ko dell’andata, ma abbiamo imposto fin da subito il nostro gioco e Costa Volpino non è mai riuscita a uscire dal tunnel. Per quanto ci riguarda, si vede la stabilità di gioco. A inizio stagione era un po’ difficile perché era un gruppo nuovo che necessitava di conoscersi e amalgamarsi. La recente sosta non ci ha penalizzato, siamo riuscite ad allenarci bene e anche le assenze sono state molto contenute”. Quindi guarda avanti. “Ora si apre una nuova fase del nostro cammino giocando contro squadre più indietro in classifica o a metà graduatoria, che magari hanno poco da perdere e giocano a braccio sciolto”.

Prima tappa, la Trentino Energie Argentario, che arriverà sabato alle 21 al PalaCoim. “E’ una formazione giovane – afferma la Bortolamedi – conosco alcune ragazze con cui ho condiviso esperienze pallavolistiche negli anni scorsi. È un gruppo che sta maturando esperienza in categoria. All’andata abbiamo vinto 3-0, ma sarà importante tener sempre alta la concentrazione e non far prendere loro coraggio”.

Infine, vira il discorso sulla sua prima avventura a Offanengo: “Sono felice – conclude Martina – ogni giorno mi confronto con ragazze più forti ed esperte di me. Non è facile da un certo punto di vista per me, ma sono consapevole dell’ambiente di alta qualità dove sono arrivata in estate. Ora il gruppo è ben amalgamato, si respirano serenità e tranquillità e lo staff è sempre presente e ci fa lavorare bene. Mi avevano parlato del Volley Offanengo come una realtà molto organizzata e lo posso confermare anche ora dopo questi mesi”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400