Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO SERIE C

Pergolettese, oggi con la Pro Vercelli serve uno scatto d'orgoglio

Si scende in campo al Voltini alle 14.30: mister Lucchini deve fare i conti con numerose assenze

Dario Dolci

Email:

redazione@laprovinciacr.it

21 Novembre 2021 - 10:15

Pergolettese, oggi con la Pro Vercelli serve uno scatto d'orgoglio

CREMA - Dopo aver incamerato un solo punto nelle ultime due partite, la Pergolettese prova a tornare a muovere con decisione la classifica nella sfida che va in scena oggi alle 14.30 al Voltini contro la Pro Vercelli. La sconfitta casalinga di due settimane fa contro la Triestina e il pareggio incassato al 90’ domenica scorsa contro la Giana hanno fatto perdere posizioni ai gialloblù, sulla cui situazione pesano anche i due punti di penalizzazione. Che serva una pronta reazione è evidente, anche se la settimana che ha preceduto questo incontro è stata tutt’altro che positiva in casa cremasca. Il tecnico Stefano Lucchini, che oggi torna in panchina dopo il turno passato dietro la lavagna, si è visto privare delle due pedine di maggiore esperienza, che sono il centrale Lambrughi e il mediano Arini, entrambi appiedati dal giudice sportivo. Se la squalifica del centrocampista era attesa, essendo alla quinta ammonizione, quella di Lambrughi per espressione blasfema rilevata dal rappresentante della procura federale è giunta come un fulmine a ciel sereno. A questi due forfait si sono aggiunti quelli dell’attaccante Guiu Vilanova e del laterale destro Lepore. Rispetto al turno precedente, l’unica buona notizia è il ritorno in panchina del portiere Soncin.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400