Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VOLLEY A FEMMINILE

Vbc Trasporti Pesanti, c'è un solo obiettivo: tornare al successo

Oggi al PalaRadi (ore 20.30) arriva la neopromossa Vallefoglia. Uno scontro diretto per la salvezza da non fallire

Email:

redazione@laprovinciacr.it

13 Novembre 2021 - 09:00

Vbc Trasporti Pesanti, c'è un solo obiettivo: tornare al successo

CREMONA - La serata di gala della Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore, per la prima volta in stagione ripresa dalle telecamere di RaiSport, non può lasciar spazio a lustrini e paillettes ma necessita di armi e corazze perché la trincea del PalaRadi sarà rovente in un match che raddoppia i punti in palio essendo scontro diretto per la salvezza. L’incrocio con la ricca neopromossa Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia doveva essere l’apice di un trittico felice per Casalmaggiore e si trasforma invece in una partita da ultima spiaggia o quasi dopo i due tonfi per 3-0 patiti dalle rosa contro Bergamo e Firenze. Stasera perdere senza punti vorrebbe dire consegnarsi alle zone paludose della classifica e, soprattutto, assestare l’ennesimo colpo mortale a morale e autostima di una squadra che era partita benissimo.

INVERTIRE LA TENDENZA

Per invertire la tendenza nefasta Casalmaggiore dovrà fare ciò che non ha fatto nelle ultime uscite, ovvero essere aggressiva dai nove metri perché la seconda linea pesarese, che ha il dubbio tra Carcaces e Newcombe in diagonale con la fuoriclasse Kosheleva in posto quattro, presta il fianco all’errore, e capitalizzare poi in correlazione muro-difesa per non concedersi, disarmata, al bombardamento nemico. Di contro la formazione di Bonafede, colmato il vuoto in posto due con l’arrivo della serba Bjelica, ha ottenuto settimana scorsa la prima vittoria stagionale, un pirotecnico 3-2 su Trento partendo dal doppio svantaggio, che senza dubbio l’ha galvanizzata in vista del crocevia odierno. Limitare le bocche da fuoco ospiti, Kosheleva è il nemico pubblico numero uno ma Jack al centro non le è da meno, sarà fondamentale per mantenere il ritmo dell’avversario e non perdere presto contatto nel punteggio.

VBC COMPLETA MA NON TROPPO

Casalmaggiore arriva al match sapendo di dover probabilmente fare a meno di Rahimova, anche se le ultime dalla Baslenga parlano di una azera in recupero con possibile impiego part-time, ma l’opposta ultima arrivata non era presente nemmeno all’esordio con Scandicci, né nella trasferta di Roma, vinte bene e da tre punti. Dunque, vincere si può, anche senza.

COACH VOLPINI CI CREDE

Il match con Vallefoglia è un appuntamento importante e coach Martino Volpini vuole che la sua squadra sia pronta: «Sappiamo benissimo che ancor prima dell’analisi tecnico-tattica del match ciò che conterà di più stasera sarà l’atteggiamento. L’aggressività e la lucidità che dovremo mettere in campo faranno la differenza rispetto alla partita che giocheremo».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400