Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PODISMO

La 5 Porte regala emozioni e parla cremonese

Vincono Sara Dragoni e Antonino Lollo, gara valevole anche per i campionati provinciali

Gabriele Cogni

Email:

redazione@laprovinciacr.it

26 Settembre 2021 - 23:56

La 5 Porte regala emozioni e parla cremonese

CREMONA Agonismo, divertimento, entusiasmo, socialità, solidarietà. 5 Porte di riapertura al podismo in città. Più di un appuntamento della tradizione, un emozionante ritorno. La corsa è tornata protagonista a Cremona con una vivace mattinata firmata Marathon Cremona. Dal parco delle Colonie Padane sino al cuore cittadino e ritorno per una 10 chilometri in giro unico tutta da vivere nel suo coinvolgente percorso. Spazio anche alla 6 chilometri di camminata per completare una proposta orientata ad ampliare l’attività sportiva a tutti. Il temporale arrivato nel momento della prima partenza ha accompagnato i partecipanti, ma non ha rovinato la gioia di una festa accesa da passione e sorrisi.
Sono stati circa 400 gli iscritti di cui 180 alla sfida competitiva per un colpo d’occhio importante alla partenza e lungo le vie cittadine. Belle e vivaci le due corse: la cremonese Sara Dragoni e il bergamasco Antonino Lollo sono stati i vincitori di questa 18ª edizione della 5 Porte.
Il rappresentante dell’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter ha varcato l’arrivo alle Colonie Padane in 31’26”. Alle sue spalle si è piazzato il cremonese Luigi Bazzana della Cremona Sportiva Atletica Arvedi che ha chiuso in 33’23”. Sul gradino più basso del podio è salito Mauro Gibellini dell’Atletica Rodengo Saiano in 33’27”. Il bresciano ha preceduto di soli 7” Mauro Cattaneo, a cui è stato consegnato il riconoscimento riservato al primo cremonese non a podio.
Bel successo per Dragoni della Cremona Sportiva Atletica Arvedi che ha completato i 10 chilometri con il tempo di 41’06”, precedendo Stefania Grasselli del Marathon Cremona al traguardo in 42’01”. Al terzo posto si è piazzata Silvia Fermi del Piacenza Natural Sportal con il cronometro fermato in 42’45”. A Bierina Bregu del Marathon Cremona, quinta in classifica, il premio per la prima cremonese all’arrivo non a podio.
La corsa ha assegnato anche i titoli provinciali sui 10 chilometri che sono stati vinti da Bazzana e Dragoni. La soddisfazione si è allargata a tutti i protagonisti che hanno riportato a Cremona un corsa podistica in una bella anteprima dell’appuntamento con la Maratonina.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400