Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

OLIMPIADI DI TOKYO

Gentili è in finale: la prima gioia azzurra è targata Cremona

Nella notte il quattro di coppia del canottiere bissolatino della Fiamme Gialle ha staccato il pass

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

23 Luglio 2021 - 07:43

Gentili è in finale: la prima gioia azzurra è targata Cremona

TOKYO - La prima gioia azzurra alle Olimpiadi di Tokyo è targata Cremona: il quattro di coppia italiano ha conquistato l’accesso alla finale. L'equipaggio composto da Giacomo Gentili (classe 1997 di scuola bissolatina), Andrea Panizza, Luca Rambaldi e Simone Venier ha concluso la sua batteria alle spalle della Polonia per soli tre centesimi, riuscendo a ottenere un pass per la finale che si disputerà martedì prossimo, 27 luglio. Per Gentili e compagni l'obiettivo medaglia è più di una semplice aspirazione.

Gara attesissima quella del quattro di coppia maschile che, al centro del campo di regata, si proietta subito in avanti al termine di una partenza perfetta. Al passaggio dei primi 500 metri l’Italia è in testa con 53 centesimi di vantaggio sulla Polonia ma c’è il ritorno degli avversari che a metà gara sono davanti agli azzurri. Al passaggio dell’ultima frazione l’Italia è ancora seconda ma negli ultimi 250 metri prova la chiusura senza riuscire a scalzare la Polonia. Sul traguardo la barca azzurra è seconda per soli tre centesimi, ma tanto basta per arrivare direttamente in finale. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400