Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CICLISMO: GIRO D'ITALIA 2021

Il passaggio della Corsa Rosa da Isola Dovarese

Il racconto di Ivan Ghigi con Alfonso Davossa del Comitato di benvenuto

Ivan Ghigi

Email:

ighigi@laprovinciacr.it

27 Maggio 2021 - 13:57

ISOLA DOVARESE - La Carovana Rosa del Giro d'Italia effettua oggi la frazione da Rovereto a Stradella, con passaggio nel Cremonese. E il primo paese del nostro territorio che festeggerà i corridori nella 18esima tappa della manifestazione ciclistica è Isola Dovarese. La creatività che la Comunità ha sempre dimostrato, non si è fatta attendere anche in questa occasione. L’amministrazione comunale ha costituito un “Comitato organizzatore” per dare vita a iniziative di benvenuto composto da Alfonso Davossa in qualità di coordinatore, Katiuscia Ruggeri presidente della Proloco, Diego Delfanti presidente del Centro Sportivo Isolano, il sindaco Gianpaolo Gansi e la vice Tiziana Gamba, Dalido Malaggi per il Comune di Pessina Cremonese, Federico Malinverno del Caffè La Crepa, Katia Pazzoni che gestisce la biblioteca civica e altri numerosi volontari che hanno prestato la loro opera e hanno collaborato fattivamente.

Il comitato ha messo in campo diverse iniziative: il posizionamento di alcune biciclette da donna, uomo e bimbo sull’aiuola che immette nel borgo dalla Sp 11 e tinte del colore rosa, la posa di alcuni pupazzi, costruiti con i “balloni” di fieno, i quali richiamano la tradizione agricola locale. È prevista un’area dedicata, lungo il percorso, riservata alle cinque classi della scuola primaria e agli ospiti del centro diurno della Casa di Riposo San Giuseppe. Al termine del passaggio i ragazzi della scuola si esibiranno nella piazza Gonzaghesca sventolando tutti insieme la bandiera di grandi dimensioni utilizzata per le serate del Palio e saranno ripresi dall’alto da elicotteri e droni appositamente organizzati. Il Centro Sportivo Isolano è stato oggetto di una manutenzione straordinaria per permettere agli elicotteri di supporto logistico del Giro di atterrare e rifornire i camion del seguito. Sul Ponte vecchio, all’ora del passaggio si esibiranno figuranti, sbandieratori e tamburini del Palio delle Contrade. Per iniziativa del Comune e con il supporto dell’Unione, di diversi sponsors e con il patrocinio di Enti, e’ stato stampato un opuscolo promozionale del territorio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400