Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO: SERIE D

Crema, una sconfitta che gronda rimpianti

Il Seregno vince 3-2 e torna capolista. I nerobianchi, in superiorità numerica per tutto il secondo tempo, pagano a caro prezzo gli errori commessi nella propria metà campo

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

11 Aprile 2021

Seregno-Crema (diretta ore 15)

SEREGNO (11 aprile 2021) - Ha subito il gol del ko quando sembrava poter vincere la partita: il Crema è stato sconfitto per 3-2 da un Seregno che ha giocato tutta la ripresa in inferiorità numerica. Decisivi gli errori in fase di impostazione che hanno regalato due marcature ai padroni di casa.

Il Seregno va in vantaggio al 5' con una grande conclusione dalla distanza di Alessandro. La reazione del Crema è immediata: il forcing porta al pareggio di Ferrari, che finalizza di testa una splendida iniziativa di Poledri. Nella prima frazione sono proprio i nerobianchi a suscitare le sensazioni migliori. La partita sembra svoltare in avvio di secondo tempo, quando Poletti rimedia il secondo giallo (per simulazione) e lascia i suoi in dieci. Il Crema va all'assalto della porta di Lupu, ma un'ingenuità di Nelli innesca Invernizzi, che si invola e trova l'inatteso gol del vantaggio con un sinistro dal limite. L'undici cremino non si perde d'animo e continua a macinare gioco. A metà frazione è Laner a riacciuffare il risultato con un colpo di testa su servizio Ferrari. L'inerzia ora è a favore degli ospiti, che vanno a caccia della rete del sorpasso. Ma è ancora una leggerezza a metà campo che dà il via libera al 3-2 dei brianzoli, firmato di nuovo da Alessandro.

Il Seregno festeggia il ritorno in vetta alla classifica, ma il Crema ha più di una ragione per rammaricarsi: la lotta per il titolo è sfumata, ora la battaglia nell'imbuto dei playoff si fa più dura.

SECONDO TEMPO

50' - Finita: il Crema esce sconfitto 

41' - 3-2 DEL SEREGNO. Stavolta il gol è buono: altro errore del Crema in fase di impostazione e Alessandro non sbaglia

40' - Gol annullato al Seregno: Alessandro era andato a segno, ma secondo il guardalinee aveva ricevuto palla in fuorigioco

22' - GOL DEL CREMA. Nelli si riscatta recuperando il pallone che dà il via al 2-2: Ferrari, innescato sulla sinistra, mette una palla liftata a centro area per lo stacco di Laner che insacca

13' - SEREGNO DI NUOVO IN VANTAGGIO. Invernizzi intercetta un pallone gestito con leggerezza da Nelli, si accentra e dal limite batte Pennesi

7' - Lupu respinge un tiro pericoloso di Ferrari

3' - Seregno in 10: espulso Poletti per doppia ammonizione. Il secondo giallo è arrivato per simulazione

PRIMO TEMPO

45' - La prima frazione si chiude in parità. Meglio il Crema che, recuperato lo svantaggio, prende possesso del centrocampo e si affaccia più volte dalle parti del portiere avversario (tra l'altro autore di un vero e proprio miracolo)

30' - Occasionissima per Salami, bravo ad aggirare un avversario e a presentarsi a tu per tu con Lupu: il portiere del Seregno respinge la conclusione con un prodigio

25' - Grande riflesso di Pennesi su colpo di testa di Borghese

22' - PAREGGIO DEL CREMA. Splendido lavoro sulla sinistra di Poledri, che scodella in area un cioccolatino per bomber Ferrari, freddo a mettere in rete di testa

13' - Tiro-cross di Poledri su calcio di punizione da posizione defilata: brivido nell'area del Seregno

5' - GOL DEL SEREGNO. Splendido gol di Alessandro: destro dai 25 metri e palla all'incrocio 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400