Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO: SERIE C

La Pergolettese va ko con il Piacenza

Decide il colpo di testa di Corbari all'80': gli emiliani raggiungono i gialloblù in classifica

FotoLive - Paolo Papetti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

11 Aprile 2021 - 08:20

Pergolettese-Piacenza (diretta ore 17.30)

SECONDO TEMPO

49' - Termina la gara con la vittoria del PIacenza per 1 a 0. 

47' - Espulso Ghidotti, per un fallo commesso fuori area per fermare una ripartenza del Piacenza, In porta va Palermo

45' - Saranno 4 i minuti di recupero

35' - VANTAGGIO DEL PIACENZA. Corbari si inserisce in area e di testa batte Ghidotti

34' - Esce Gonzi entra Lamesta

29' - Ghidotti esce furori dall'area per fermare Gonzi lanciato verso l'area

27' - Doppio cambio per De Paola. Escono Panatti infortunato e Scardina, entrano Morello e Longo

26' - Gioco fermo per soccorrere Panatti a terra a centrocampo

20' - Esce Girelli entra Candela

15' - Esce Kanis entra Ferrari

14' - Ammonito Villa: terza ammonizione per la Pergolettese

13' - Primo cambio della gara: il Piacenza sostituisce Galazzi con De Respinis

11' - Ammonito Varas per intervento giudicato falloso

10' - Vibranti proteste dei gialloblù per un fallo di mano in area di Battistini: l'arbitro dice di no

5' - Primo brivido della ripresa per la Pergolettese con un cross di Cesarini che attraversa tutta l'area piccola

1' - Punizione di Varas , la difesa piacentina si rifugia in angolo

PRIMO TEMPO

45' - Niente recupero: il primo tempo si chiude sullo 0-0

44' - Varas calcia un punizione dalla trequarti, in area si alza Scardina che gira di testa sul palo lontano: palla di poco a lato

34' - Veloce ripartenza di Villa che serve Kanis sulla sinistra; palla di nuovo a Villa che, dopo un rimpallo favorevole, può calciare a breve distanza dalla porta: Stucchi gli chiude lo specchio e respinge

32' - In questa fase la Pergolettese prova ad attaccare con più convinzione

28' - Ammonito Ferrara per fallo di mano

24' - Risponde il Piacenza con Cesarini da fuori area: palla fuori di poco

21' - Prima conclusione per la Pergolettese con Palermo che però calcia alto

11' - Gara molto combattuta in queste prime fasi con scontri al limite del cartellino

6' - Bordata dalla lunga distanza di Galazzi: Ghidotti si oppone coi pugni alzando in angolo

PERGOLETTESE (4-3-3): Ghidotti; Girelli, Ceccarelli, Ferrara, Villa; Palermo, Panatti, Varas; Bariti, Scardina, Kanis.
A disp. Soncin, Labruzzo, Candela, Figoli, Tosi, Faini, Morello, Ferrari, Piccardo, Lamberti, Longo.
All. Luciano De Paola


PIACENZA(3- 4- 3):Stucchi; Simonetti, Battistini, Marchi; Pedone, Suljic, Corbari, Visconti; Galazzi, Cesarini, Gonzi.
A disp. Libertazzi, Martimbianco, Renolfi, Miceli, Scorza, Maio, Palma, Saputo, Lamesta, Babbi, Cannistra’, De Respinis
All. Cristiano Scazzola


ARBITRO: Ancora di Roma

CREMA (11 aprile 2021) - Primo match point che può valere la salvezza matematica, oggi per la Pergolettese. In caso di successo sul Piacenza e di una contemporanea sconfitta della Pistoiese con pareggio o sconfitta della Lucchese, i gialloblù sarebbero certi della permanenza in serie C. Il regolamento prevede infatti che con un distacco superiore agli otto punti i playout non si disputino. Se, quindi, a fine giornata, l’équipe cremasca fosse a +18 su Pistoiese e Lucchese, con tre sole gare ancora da disputare e nove punti in palio, la salvezza sarebbe conquistata. Un motivo in più, dunque, per la compagine allenata da Luciano De Paola per chiudere il conto con tre turni di anticipo, per poi dedicarsi a coltivare altri obiettivi, magari più ambiziosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400