Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO: SERIE B

L'Asl ferma l'Empoli: niente trasferta a Cremona

Ma la Cremonese non ha ancora ricevuto alcuna comunicazione dalla Lega e rischia di doversi comunque presentare in campo

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

31 Marzo 2021 - 18:07

L'Asl ferma l'Empoli: niente trasferta a Cremona

CREMONA (31 marzo 2021) - L'Asl ha fermato l’Empoli fino al 7 aprile a causa del focolaio di Covid-19 esploso nel club che, ad oggi, conta in tutto 11 positivi. La squadra toscana, dunque, non potrà essere a Cremona venerdì per il match di campionato contro i grigiorossi. Ecco la noto dell'Empoli:

"Empoli FC comunica che l’Azienda USL Toscana Centro ha disposto la sospensione dell’attività della prima squadra per dieci giorni fino al 7 aprile p.v. Tutti i componenti del gruppo squadra sono stati posti in quarantena presso il loro domicilio come da normativa vigente. L’Azienda USL Toscana Centro ha inoltre comunicato che le persone oggetto di tali provvedimenti non possano spostarsi dal domicilio, né ovviamente prendere parte a partite come quelle previste dal calendario della Serie BKT per venerdì 2 e lunedì 5 aprile. Empoli FC è stata pertanto costretta a chiedere alla Lega B il rinvio delle gare Cremonese-Empoli (in programma venerdì 2 aprile alle ore 18.00) e Empoli-Chievo Verona (programmata per le ore 15.00 di lunedì 5 aprile)".

Al momento la Lega non ha inviato alcuna comunicazione alla Cremonese, perciò la squadra di mister Pecchia rischia di doversi comunque presentare in campo: un cortocircuito formale a cui si è già assistito in Serie A in occasione - ad esempio - di Juventus-Napoli e Lazio Torino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400