il network

Mercoledì 21 Aprile 2021

Altre notizie da questa sezione


CALCIO SERIE B

Altra sconfitta, la Cremonese chiude male il 2020

A Reggio Calabria i grigiorossi, poco efficaci in attacco, battuti 1 a 0

Altra sconfitta, la Cremonese chiude male il 2020

Il tecnico grigiorosso Pierpaolo Bisoli

REGGIO CALBRIA (30 dicembre 2020) - Ancora una sconfitta per la cremonese che chiude il 2020 nel peggiore dei modi. Al Granillo di Reggio Calabria i grigiorossi sono stati sconfitti uno a zero dopo una partita deludente, giocata a ritmi bassi e poco spettacolare. Il gol del successo dei calabresi è arrivato allo scadere del primo tempo per un episodio: su un calcio di punizione dai 30 metri di Folorunsho, deviazione in barriera di Valzania, la palla si infila vicino al palo alla sinistra di Volpe. Nel secondo tempo la reazione della Cremonese tarda ad arrivare, nonostante l’inserimento in attacco di Celar e Strizzolo. Proprio l’attaccante ex Pordenone, pochi minuti dopo l’ingresso in campo, si fa espellere per proteste dall’arbitro e lascia in dieci i grigiorossi che, proprio in inferiorità numerica, hanno creato le migliori occasioni per pareggiare con Gustafson, Ciofani e nel recupero con Celar.

LA PARTITA

Fine secondo tempo con il risultato di 1-0

92’ Clamorosa occasione per la Cremonese: Gustafson pesca in area di rigore Celar che, sorpreso dal passaggio del compagno, colpisce male e manda fuori a porta vuota

90' + 4' Concessi quattro minuti di recupero

90' Volpe salva la Cremonese in uscita su Bellomo che fallisce il match point

89' Doppio cambio per la Reggina: fuori Bianchi e Di Chiara dentro Rolando e De Rose

81’ Sostituzione per la Reggina: entra Denis ed esce Situm

81’ Giallo per Rivas

78' Passaggio profondo di Pinato per Ciofani che calcia da posizione defilata: Guarna si fa trovare pronto nuovamente

77’ Occasione per la Cremonese: tiro violento di Gustafson parato da Guarna

76' Espulso Strizzolo: l’attaccante grigiorosso protesta dopo l’ammonizione di Mariani che estrae il secondo giallo

76’ Ammonito Strizzolo

71' Cross di Bellomo, Valeri devia in calcio d’angolo

68’ Cross di Zortea per Ciofani che non riesce a colpire di testa

67’ Guarna esce male su Strizzolo che lo anticipa e lo salta, Loiacono recupera

65’ Cambio per la Cremonese: fuori Nardi dentro Strizzolo

64’ Valeri in area di rigore calcia sul secondo palo. Tiro strozzato troppo, palla largamente sul fondo

62’ Ammonito Bisoli

61’ Cross di Crisetig da calcio d’angolo, pallone sfiorato da Cionek

57’ Tiro di Zortea da fuori area, Guarna blocca facilmente

52’ Cambio di gioco di Valeri per Ciofani che viene fermato da Loiacono

51’ Cross di Di Chiara, sponda di Situm per Crisetig che tira alto

48' Azione di Zortea sulla destra, Cionek chiude

46' Inizia il secondo tempo. Cambio per la Cremonese: esce Ghisolfi ed entra Celar

Fine primo tempo

45' + 2' Concessi due minuti di recupero

45' GOL DELLA REGGINA. Tiro diretto di Folorunsho sugli sviluppi di un calcio di punizione dai 30 metri. Conclusione deviata da Valzania e palla che si insacca all’angolino basso

44’ Ammonito Valeri

43’ Cambio per la Cremonese: esce Fiordaliso per infortunio ed entra Ravanelli

42' Prima occasione della partita a favore della Reggina: cross per Liotti che di testa scheggia la traversa

41’ Rimane a terra Fiordaliso dopo un contrasto con Folorunsho

37’ Valzania scambia con Pinato ma inciampa in area di rigore e perde palla

35’ Situm serve Rivas al limite dell’area di rigore, l’attaccante della Reggina è però in fuorigioco

32’ Grande scatto di Zortea che arriva sul fondo e serve Ghisolfi che non riesce a concludere

30' Superata la mezz’ora al Granillo, poche occasioni e ritmi lenti

29’ Ammonito Delprato per fallo su Nardi

25’ Cross di Bianchi per Folorunsho, Bianchetti allontana

22' Rivas spreca una buona azione sulla trequarti. Palla allontanata dalla difesa grigiorossa

18’ Fallo di Di Chiara su Zortea che conquista un calcio di punizione da posizione defilata

17' Contropiede della Cremonese gestito male da Ciofani che viene murato due volte dalla difesa della Reggina

15’ Cross di Di Chiara per Liotti che di testa non impensierisce Volpe

12’ Stenta a decollare la partita al Granillo: nessuna grande occasione fino ad ora

12’ Ghisolfi guadagna un calcio di punizione a centrocampo

11’ Colpo di testa di Pinato in curva sugli sviluppi di un corner che termina in curva

10’ Lancio lungo di Bianchetti per Ghisolfi, Del Prato anticipa

6’ Pressing molto alto della Reggina che impedisce alla Cremo di costruire azioni dal basso

4’ Palla lunga a cercare Ghisolfi, Guarna esce e fa sua la sfera

1' Iniza adesso Reggina-Cremonese, primo pallone giocato dalla Cremonese

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

30 Dicembre 2020

Commenti all'articolo

  • Mino

    2020/12/31 - 01:44

    Braida o non Braida, la Cremo non si rialza! Dopo Reggio Calabria i commenti hanno ceduto il posto ai titoli di coda o di testa, a discrezione: - L'Aspromonte di Bisoli; - La rivincita di Baroni; - La Cremo come il sole fra le nuvole, appare e scompare; - Gli infortunati l'alibi dell'allenatore? - Volpe, "taia e medega": non convince l'ultimo goal subito; - Strizzolo vittima di un non-fallo e di un 'vaffa' di troppo; - Attaccanti con la testa gia' al veglione; - Dopo 16 gare media di 0,93 punti a partita;' - Dei 27 punti in palio in dicembre, solo 12 conquistati; - Bisoli, una voce nel deserto; - Ritorna lo spettro dei 'play-out'; - Futuro tutto in salita ... o in discesa; - Salta la panca? Sarebbe la sesta volta in meno di tre anni; - Il mercato di gennaio? Aspetta e spera ...; - Un brindisi a denti stretti per la proprieta'; - Gli auguri non bastano;

    Rispondi