il network

Sabato 24 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Omaggio in Comune ad atleti e tecnici della Cremona Sportiva-Atletica Arvedi

Riconoscimenti per Sveva Gerevini, Dario Dester, Leonardo Pini, Pietro Frittoli e Giuseppe Bertozzi

Omaggio in Comune ad atleti e tecnici della Cremona Sportiva-Atletica Arvedi

Dester, Frittoli, Gerevini, Pini e Bertozzi

CREMONA (23 settembre 2020) – Nel tardo pomeriggio di ieri, nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale, il Comune, in collaborazione con il Comitato Provinciale FIDAL (Federazione Italiana Atletica Leggera), ha voluto rendere uno speciale omaggio agli atleti e ai tecnici della Cremona Sportiva - Atletica Arvedi che, recentemente, hanno ottenuto risultati importanti a livello nazionale. Un riconoscimento per i risultati conseguiti da questi sportivi e dai loro allenatori, risultati che rappresentano non solo motivo di orgoglio per la nostra comunità, ma anche un segno di fiducia e speranza per lo sport dopo il periodo del lockdown. Presente, in rappresentanza del Comune, l’assessore allo Sport Luca Zanacchi, che ha portato ai presenti anche il saluto del sindaco Gianluca Galimberti, sono intervenuti alla sobria ma partecipata cerimonia Mario Pedroni e Monica Signani, rispettivamente presidente e vice presidente del Comitato Provinciale FIDAL, e Rolando Perri, segretario generale del Comitato Regionale FIDAL Lombardia. 

La prima a ricevere la targa speciale realizzata per questa occasione è stata Sveva Gerevini, per la quarta volta consecutiva campionessa italiana di eptathlon femminile, titolo ottenuto a Padova nell’ultimo weekend di agosto. Dopo di lei, il riconoscimento è andato a Dario Dester che, per la prima volta, è diventato campione italiano assoluto di decathlon maschile nel corso delle gare svoltesi a Padova il 28 e 29 agosto scorsi. Premio quindi alla new entry Leonardo Pini, classificatosi al secondo posto nel salto in lungo categoria allievi, con il primato personale di 7,23 metri, il 12 settembre a Rieti. Riconoscimenti meritati infine ai rispettivi allenatori, Pietro Frittoli, per Sveva e Dario, e Giuseppe Bertozzi, per Leonardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Settembre 2020