Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO SERIE B

Cremonese promossa in tema di sicurezza

La società ha rispettato in pieno i protocolli anti-Covid. Lo hanno accertato gli ispettori della procura federale

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

19 Giugno 2020 - 19:32

Cremonese promossa in tema di sicurezza

CREMONA (19 giugno 2020) - La Cremonese ha rispettato in pieno i protocolli di sicurezza anti-Covid. Lo hanno accertato oggi gli ispettori della procura federale. Anche il pool ispettivo della Procura Federale infatti ha svolto una serie di controlli per accertare la corretta applicazione dei Protocolli sanitari approvati dalla Figc e validati dalle autorità governative. Gli ispettori hanno fatto visita ai centri sportivi di altri tre club di Serie B, la Cremonese, l’Ascoli e il Pescara, acquisendo come di consueto la documentazione sanitaria relativa ai tamponi e agli esami sierologici effettuati fino ad oggi da tutti i componenti del gruppo squadra e verificando la corretta applicazione delle misure per il contenimento del Covid-19. La Cremonese è risultata in regola. Sono 15 i club di Serie B ispezionati fino ad oggi: Chievo Verona, Pordenone, Benevento, Frosinone, Cittadella, Cosenza, Venezia, Virtus Entella, Spezia, Salernitana, Pisa, Livorno, Cremonese, Ascoli e Pescara. Sono invece iniziati ieri i controlli in Serie C con la visita all’impianto sportivo del Padova. Ovviamente i controlli in Serie C riguardano tutte le squadre impegnate nelle competizioni ancora in programma (play-off e play-out). 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400