Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO SERIE B

Bisoli parte col piede giusto, la Cremonese espugna (2-0) Frosinone

Bella prova dei grigiorossi che rischiano pochissimo contro la seconda in classifica: vantaggio di Parigini e poi l'eurogol di Castagnetti

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

07 Marzo 2020 - 11:13

Frosinone-Cremonese: la diretta dalle ore 15

FROSINONE (7 marzo 2020) - Bisoli parte con il piede giusto. La Cremonese vince 2-0 a Frosinone, in casa della seconda in classifica, incominciando nel migliore dei modi la rincorsa alla salvezza. Parigini sblocca il risultato al 13' con un preciso colpo di testa su cross di Valzania. La squadra di Nesta reclama per una rete annullata per fuorigioco e un rigore non concesso in seguito ad un tocco di mano in area di Migliore. Nel secondo tempo subito l'eurogol di Castagnetti che beffa il portiere dalla propria metà campo. Il Frosinone resta in dieci (doppio giallo a Dionisi al 53') e da qui in poi la Cremonese non rischia più nulla fino al triplice fischio.

  • Finisce 2-0 per la Cremonese
  • 94' ultima occasione per il Frosinone, ma il tiro strozzato di Citro termina sul fondo
  • 90' quattro minuti di recupero
  • 89' occasione Frosinone: sponda di Citro di testa, Novakovich calcia, pallone respinto e il giocatore del Frosinone finisce a terra. Vane le proteste per un calcio di rigore e questa volta la scelta dell'arbitro sembra corretta
  • 84' la Cremonese sfiora il tris: Gaetano lancia in profondità Palombi che entra in area, calcia in diagonale da posizione defilata e Bardi devia con i piedi
  • 81' cambio Cremonese: Mogos per Piccolo
  • 80' altro tiro di Gaetano da fuori, questa volta rasoterra centrale, parato in due tempi da Bardi
  • 78' la Cremonese è in controllo del match, ma non rinuncia a qualche sortita offensiva: ci prova Gateano convergendo da sinistra, il suo tiro da fuori area termina però abbondantemente alto
  • 74' cambio Cremonese: Palombi per Parigini
  • 73' ammonito Migliore (Cremonese)
  • 68' dal calcio d'angolo per la Cremonese colpo di testa di Bianchetti bloccato senza problemi da Bardi
  • 67' ci prova ancora la Cremonese con un tiro di Valzania, innescato bene in area da Piccolo, deviato in angolo
  • 66' cambio Cremonese: Gaetano per Deli
  • 64' cambio Frosinone: Paganini per Brighenti
  • 53' Frosinone in dieci: espulso Dionisi
  • 52' cambio Frosinone: Citro per Rohden
  • 50' GOL DELLA CREMONESE - Strepitoso gol di Castagnetti che, dopo aver visto bardi fuori dai pali, segna dal cerchio di centrocampo con un meraviglioso sinistro
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo
  • 45' non ci sarà recupero
  • 39' buona opportunità per la Cremonese: Valzania liberato da uno schema su calcio d'angolo, tiro di piatto al volo in equilibrio precario e pallone che esce di poco
  • 36' occasione Frosinone: cross di Beghetto, sfiora Novakovich e Ravaglia blocca a terra
  • 29' grande parata di Ravaglia su un calcio di punizione calciato molto bene da Dionisi
  • 26' il Frosinone in avanti: ci prova Dionisi da fuori area, tiro oltre la traversa
  • 18' il Frosinone reclama (giustamente) per la mancata concessione di un calcio di rigore. Cross di Beghetto, Salvi calcia dal limite dell'area piccola e Migliore devia con la mano senza che l'arbitro si avveda del tocco del giocatore grigiorosso
  • 13' GOL DELLA CREMONESE - Piccolo lavora il pallone all'altezza del vertice destro dell'area e la smista per Valzania, cross di prima intenzione sul palo lungo dove Parigini arriva di testa beffando Bardi (uscita non perfetta)
  • 6' dopo la fiammata iniziale di Ciofani, il ritmo si è abbassato. Qualche protesta del Frosinone per una rete annullata per un fuorigioco dubbio
  • 1' la Cremonese va subito vicino al gol con Ciofani che si avventa su un retropassaggio al portiere e per poco non riesce a ribattere in rete il pallone rinviato da Bardi
  • Fischio d'inizio

IL TABELLINO
Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti (64' Paganini), Ariaudo, Capuano; Salvi, Rohden (52' Citro), Maiello, Haas, Beghetto; Dionisi, Novakovich. A disposizione: Iacobucci, Vilardi, D’Elia, Krajnc, Szyminski, Zampano, Paganini, Tabanelli, Tribuzzi, Vitale, Citro, Luciani. All.  Nesta.
Cremonese (4-3-3): Ravaglia; Bianchetti, Ravanelli, Terranova, Migliore; Deli (66' Gaetano), Castagnetti, Valzania; Piccolo (81' Mogos), Ciofani, Parigini (74' Palombi). A disposizione: Agazzi, Volpe, Zortea, Mogos, Crescenzi, Boultam, Gaetano, Gustafson, Kingsley, Celar, Ceravolo, Palombi. All. Bisoli.
Arbitro: Fourneau della sezione di Roma 1 (assistenti Fiore di Barletta e Tardino di Milano, quarto uomo Carrione di Castellamare di Stabia).
Reti: 13' Parigini, 50' Castagnetti.
Note - Al 53' espulso Dionisi per doppia ammonizione. Ammoniti Ciofani, Migliore.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 676

    07 Marzo 2020 - 18:52

    "Sgarnera noa spasa ben in caa'! Ovvero, nel calcio come nell'impresa e nella politica, il cambio della guida ha uno scopo psicologico, quello di stimolare atleti, maestranze e cittadini a reagire nei confronti di una realta' fittizia di un contesto che e' simile ad una cornice non adeguata ad un'opera d'arte. E' fuor di dubbio che Bisoli, in due giorni di gestione della squadra grigiorossa non puo' aver fatto il miracolo di trasformare il biblico "pane e pesci" in un periodo di carestia. L'effetto psicologico del cambio dell'allenatore ha dato i suoi frutti in quel di Frosinone dove i grigiorossi hanno mostrato quel che valgono. Ad onor del vero, a fronte di due goals da manuale di Parigini e Castagnetti, si contrappone una prestazione arbitrale non obiettiva di quanto espresso in campo. Ma sappiamo che il gioco del calcio e' condizionato dalle prestazioni arbitrali, percio i risultati non sempre sono veritieri. Le prossime gare ci diranno se e' iniziata la riscossa o meno. Cheers!

    Report

    Rispondi