Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SPORT

Il Coni premia i suoi campioni

Ecco i personaggi dello sport che saranno insigniti con Stella al merito sportivo, Palma al merito tecnico e Medaglia al valore atletico

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

06 Agosto 2019 - 19:25

Il Coni premia i suoi campioni

CREMONA (6 agosto 2019) - Il Coni di Cremona, presieduto da Giovanni Zini, assegnerà tra qualche settimana le onorificenze sportive e le medaglie. Si tratta di un appuntamento importante, che porta a sintesi l’attività a livello provinciale che abbraccia
tutte le discipline, con riferimento alla precedente annata (2018). Ecco i premiati:

  • Stella d'argento dirigenti: Giovanni Radi, Massimo Ghezzi, Mario Pedroni, Carduccio Dossena
  • Stella d'argento società: Asd Canottieri Flora, Liberi e forti Asd
  • Stella di bronzo dirigenti: Davide Pala, Guido Alberto De Vito, Luca Pavesi
  • Palma di bronzo: Pietro Frittoli
  • Palma d'argento: Claudio Giacomo Bizzarri, Danio Merli
  • Medaglia di bronzo: Elisa Bettinelli, Leonardo Bruschi, Marcello Caldonazzo, Leonardo Galli, Sveva Gerevini, Andrea Giambrone, Pietro Perolini, Valentina Rodini, Vito Gianfranco Truglia
  • Medaglia d'argento: Marta Cavalli, Miriam Vece

LA STORIA DEI RICONOSCIMENTI

Stella al Merito Sportivo
La Stella al Merito Sportivo è un’onorificenza conferita dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano. L'onorificenza venne istituita il 20 dicembre1933 per premiare "i Presidenti di Federazioni Sportive che più si siano distinte, durante un biennio, in affermazioni di carattere internazionale". L'assegnazione fu successivamente estesa anche a "corpi armati, enti che abbiano svolto lodevole attività sportiva" Oggi la concessione di questa onorificenza avviene per gradi successivi di merito (bronzo, argento e oro) su proposta degli organismi territoriali del CONI, delle Federazioni Sportive Nazionali e delle Discipline Sportive Associate in favore di dirigenti e società particolarmente meritevoli per l’attività prestata in campo sportivo.
Palma al Merito Tecnico
Il riconoscimento viene concesso su segnalazione degli organismi territoriali del CONI, delle Federazioni Sportive Nazionali e delle Discipline Sportive Associate ai tecnici sportivi che si sono distinti per l’ottenimento da parte dei loro atleti o squadre di risultati di livello nazionale o internazionale nonché per il rilevante contributo in favore dell’attività.
Medaglia al Valore Atletico
Onorificenza sportiva che premia, secondo tre gradi distinti (oro, argento, bronzo) gli atleti che hanno conseguito risultati di rilievo in ambito italiano, europeo o mondiale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400