Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MARATONA DI NEW YORK

Maria Bresciani conquista la Grande Mela

Sono bastate 7 ore, 7 minuti e 2 secondi per portare a termine la competizione: la sorella Chiara a fianco dell'atleta cremonese

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

05 Novembre 2018 - 16:40

Maria Bresciani conquista la Grande Mela

Chiara e Maria all'arrivo

NEW YORK - Una domenica da ricordare per tutta la vita quella vissuta da Maria Bresciani, assieme alla sorella Chiara, ai piedi della grande Mela, una giornata iniziata all’alba con il viaggio in traghetto per arrivare al ponte di Verrazano dove alle 11 ora locale è stato dato il via al quarto gruppo di partenti della Maratona di New York edizione 2018. Un’avventura terminata percorrendo quei 42 chilometri e 195 metri, che attraverso le strade ed i numerosi ponti della città statunitense hanno portato al traguardo posto all’interno di Central Park. Per Maria e Chiara sono bastate 7 ore, 7 minuti e 2 secondi per portare a termine la loro prima maratona, preparata in meno di tre mesi, e collocata all’interno del progetto “Road to New York” fortemente voluto dal medico ed allenatore Gabriele Rosa del Marathon Center di Brescia e che nell’intervista durante la diretta RAI ha sottolineato come la sfida che i sei ragazzi con Sindrome di Down che lui ha portato a partecipare alla maratona significasse aprire gli orizzonti a molte persone che considerano la disabilità solo come un impedimento ed una scocciatura. Maria, l’unica donna del gruppo, ha avuto la sorella Chiara al fianco per condividere i numerosi momenti di fatica e di gioia di questa lunga giornata.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fab.tacco

    05 Novembre 2018 - 16:45

    COMPLIMENTI VIVISSIMI!!!!!

    Report

    Rispondi